Violento terremoto in Kamchatka: lanciata l'allerta tsunami

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04

Allarme in Russia, dove una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.4 ha colpito l'area della penisola di Kamchatka, regione dell'estremo oriente russo. Gli istituti internazionali hanno rilevato l'ipocentro a una profondità di soli 10 chilometri. L'epicentro del terremoto è a circa 80 chilometri a est della costa della Kamchatka, la città più vicina è quella di Nikol'skoye, 88 chilometri a ovest dell'epicentro. 

#show_tweet#

L'allerta tsunami

Un'immediata allerta tsunami è stata diramata dal centro d'allerta Pacific Tsunami per un'area di 300 km dall'epicentro del sisma. Per il momento le agenzia di stampa russe non hanno dato notizia di eventuali danni a persone o cose.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.