SABATO 26 AGOSTO 2017, 001:03, IN TERRIS

Paura a Bruxelles, aggressione con un coltello a un gruppo di militari

L'assalitore, un somalo 30enne, è stato ucciso dai soldati: due di loro feriti in modo lieve. Situazione analoga a Londra: arrestato un uomo davanti a Buckingham Palace

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Paura a Bruxelles, aggressione con un coltello a un gruppo di militari
Paura a Bruxelles, aggressione con un coltello a un gruppo di militari
Ancora una notte di paura a Bruxelles, dove un uomo originario della Somalia, all'incirca sui trent'anni, ha aggredito alcuni militari a colpi di coltello, ferendone due. L'aggressore è stato colpito a sua volta dai proiettili esplosi dagli altri soldati presenti nel drappello, rimanendo gravemente ferito e spirando poco dopo nel vicino ospedale dove era stato ricoverato. Secondo quanto riferito dai testimoni, l'uomo avrebbe assalito il piccolo contingente dell'esercito, in quel momento in servizio, al grido di "Allah Akbar". Al momento, la Procura di Bruxelles sta indagando sul caso trattandolo come un episodio di terrorismo ma isolato. I due militari colpiti dalla lama del somalo hanno riportato lievi ferite, rispettivamente alla mano e al volto.

Bruxelles nel mirino


In via precauzionale, la zona è stata immediatamente posta sotto interdizione da parte delle Forze dell'ordine anche se, a quanto pare, la situazione è tornata alla normalità poco dopo l'aggressione, come spiegato dal centro di crisi della capitale belga. A quanto pare, nessuna manifestazione in programma è stata posticipata o cancellata. L'allerta, però, resta comunque elevatissima a Bruxelles, duramente colpita da ripetuti attacchi da parte dei fondamentalisti islamici (quello di Maalbeek su tutti) e ritenuta una delle città europee con la più alta concentrazione pro-capite di foreign fighters. Dal 2015, il governo del Belgio ha disposto un'ingente misura di prevenzione. L'aggressione, questa volta, è avvenuta attorno alle ore 20.30 in Boulevard Emile-Jacqmain, a poca distanza dalla Grand Place. Al momento, non sembra vi siano altre persone ricercate in relazione all'accaduto.

Due feriti a Londra


Attimi di paura sono stati vissuti anche a Londra, nei pressi di Buckingham Palace. Più o meno alla stessa ora, infatti, un uomo armato di coltello si è scagliato contro alcuni poliziotti, in piena modalità d'azione da "cane sciolto", ferendo in modo lieve due agenti del gruppo che avevano tentato di fermarlo. I due feriti sono stati medicati sul posto, senza che si rendesse necessario un ricovero, mentre l'assalitore è stato tratto in arresto. Al momento non sono stati diramati dati relativi alla sua identità. L'attentatore di Bruxelles, invece, non avrebbe avuto nessun precedente per azioni connesse ad attività terroristica.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada
I soccorsi a Rigopiano
COMMEMORAZIONE

"Aspettiamo ancora giustizia"

Nel terzo anniversario della tragedia di Rigopiano i familiari delle 29 vittime aspettano di conoscere la verità
Maximilien de Robespierre

Chi semina vento raccoglie tempesta

Tiene ancora banco tra i media la vicenda della pentastellata Elisabetta Trenta ex ministro della difesa, a causa...
Agenti di polizia
PUGLIA

Lamorgese: "Da lunedì 20 nuovi poliziotti a Foggia"

Specializzati nella tutela delle persone sottoposte a protezione personale
Emmanuel Macron
FRANCIA

Parigi, dura contestazione contro Macron

Una trentina di manifestanti tentano un blitz al Theatre Bouffes du Nord: nel mirino la riforma delle pensioni
Laboratorio

La madre di tutte le battaglie

Purtroppo, ormai da molto tempo, gli attacchi ai valori antropologici che costituiscono il fondamento di una...
Memoriale per Daphne Caruana Galizia
MALTA

Caso Caruana Galizia: il capo della polizia si dimette

L'annuncio è stato fatto dal nuovo premier maltese Abela: presto riforma su procedura di nomina. Il commento del...
ARTE

Ritratto di signora di Klimt è autentico

La conferma dell'autenticità del quadro arriva dai periti a poche settimane dal ritrovamento nello stesso luogo dove...
Deborah Dugan
MUSICA

Caos Grammy: silurata la prima presidente donna

A pochi mesi dalla sua nomina, Deborah Dugan è stata rimossa dal suo incarico e c'è chi parla di un vero e...
Il Politeama di Catanzaro
CALABRIA

Catanzaro, Arlia e Mogol inaugurano la stagione sinfonica

Il celebre direttore d'orchestra e il grande autore aprono l'annata del Politeama, con un incontro fra musica classica e...
Tribunale di Milano
IL CASO

Condannato per l'omicidio del suocero: “Abusava di mia figlia”

A quasi un anno dal fatto, arriva la sentenza di condanna: 20 anni a chi ha sparato, 18 al complice
I segni di tortura sulla schiena di uno dei minori salvati - Foto © Melquiadez Vásquez per Panamá América
PANAMA

Sette, una donna incinta e 5 bambini uccisi in un rito

La scoperta shock del 'rituale satanico': i sopravvissuti legati e percossi fino alla morte
UDIENZA ECUMENICA

Papa: "Chi offre ospitalità diventa più ricco"

Appello di Francesco alla Chiesa Luterana: ""Camminiamo insieme come messaggeri di umanità"
Ali Khamenei
IRAN

Khamenei guida la preghiera, folla a Teheran

L'ayatollah torna dopo otto anni a parlare durante la preghiera del venerdì: "Nucleare? Il dialogo con...