Incendio in galleria: feriti 5 operai

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26

Grave incendio nella galleria Santa Lucia della linea ferroviaria Napoli-Salerno. A causa delle fiamme, che hanno coinvolto un mezzo della ditta Salcef che lavora per conto di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS), cinque operai dell'azienda sono rimasti feriti. L'incendio, scoppiato la scorsa notte intorno alle 2.35, sarebbe stato innescato dall'esplosione di una bombola a bordo di un locomotore che si trovava nella galleria mentre erano in corso lavori di manutenzione. 

Uno solo degli operai coinvolti è stato investito direttamente dalle fiamme: ha riportato ustioni su varie parti del corpo ed è ora ricoverato nel reparto grandi ustionati del Cardarelli di Napoli. L'uomo, che ha 40 anni, è in prognosi riservata. Gli altri quattro operai hanno riportato delle intossicazioni e sono stati soccorsi dal 118. Per loro non si è reso necessario il ricovero.

Treni sospesi

Sospesa la circolazione dei treni tra Salerno e Bivio Santa Lucia. I collegamenti regionali Salerno – Caserta sono garantiti da autobus che vengono impiegati anche tra Salerno e Nocera Inferiore, a integrazione del servizio metropolitano Salerno – Napoli Campi Flegrei. I treni Intercity – fabbo sapere da FS – percorrono l'itinerario alternativo via Cava de' Tirreni mentre i convogli ad Alra Velocità avranno origine o fine corsa a Napoli Centrale.
   

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.