IL VIAGGIO DEL SANTO PADRE A CUBA IN TRE TAPPE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:23

Il viaggio del Pontefice verso la terra cubana è previsto dal 19 al 22 settembre e oltre all’Avana visiterà altre due località. Il programma reso noto dalla conferenza Episcopale di Cuba annuncia il passaggio del Santo Padre nella città di Holguin, la quarta provincia dell’isola con circa un milione di abitanti e famosa per lo sbarco di Cristoforo Colombo nel 1492.

Poi sarà la volta del Santuario mariano del Cobre, località dove si narra che oltre 400 anni fa 3 pescatori nel bel mezzo di una tormenta, intravidero non molto lontano da loro una statua della Madonna. Una volta recuperata, la collocarono sull’imbarcazione e subito la tempesta si quietò. Da quel momento remarono sino al porticciolo dove tutta la popolazione era in trepidante attesa del loro ritorno e tutti dettero il benvenuto alla statua di Maria, loro salvatrice chiamata poi Virgen de la Caridad del Cobre.

Sarà la terza visita di un pontefice cattolico a Cuba, dopo quella di Giovanni Paolo II nel gennaio del 1998 e quella di Benedetto XVI nel marzo del 2012. L’ ultima tappa nell’isola è prevista nella città di Santiago, la seconda più popolata e una delle più antiche del Paese. Ne fu la capitale prima dell’Avana. Da qui Francesco ripartirà verso gli Stati Uniti dove è atteso il 24 settembre al Congresso di Washington, il 25 all’Onu a New York e a Philadelphia per parteciperà alla Giornata Mondiale delle Famiglie.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.