Domani l’ordinazione di 10 sacerdoti diocesani e 4 missionari nel duomo di Milano

I diaconi hanno completato gli studi nel seminario di Venegono. Riceveranno domani dall’arcivescovo Delpini l’ordinazione sacerdotale nel duomo di Milano. Provengono da esperienze di vita diverse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05
Milano
L'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini

Domani alle 9, in duomo, l’arcivescovo di Milano ordinerà 10 nuovi preti e 4 missionari del Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere). I diaconi hanno completato gli studi nel seminario di Venegono. Riceveranno dall’arcivescovo l’ordinazione sacerdotale. Provengono da esperienze di vita diverse. La maggior parte ha scelto di diventare sacerdote dopo aver compiuto altri studi. Dopo avere intrapreso promettenti carriere lavorative. A conferma di una tendenza che ha preso piede da tempo.

Duomo
L’arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, prega al cospetto della Madunina – Foto © Ansa

Cerimonia in duomo

I neo-preti hanno scelto di raccontarsi in una serie di brevi video. Autoprodotti e pubblicati sul sito della diocesi. Rispondendo a una domanda provocatoria e ironica. “Chi te lo ha fatto fare?”.  Sergio Arosio, 31 anni, è originario della comunità pastorale “Santa Teresa della Croce” di Lissone. E’ laureato in filosofia. Attraverso il fascino di tanti incontri ha sempre più compreso che Cristo è tutto. E che che la vita è vocazione. Andrea Budelli, 38 anni, proviene dalla parrocchia San Zenone in Crenna di Gallarate. Ha fatto il farmacista. E, nel tempo libero, l’allenatore di ping pong. Giacomo Grimi, 31 anni è originario della parrocchia San Giovanni Bono a Milano, quartiere Barona. E’ entrato in seminario dopo la laurea in medicina. Diego Marostica, 26 anni, proviene dalla parrocchia San Luca Evangelista a Milano. Ha conseguito la maturità classica. E ha praticato calcio a livelli agonistici e nuoto.duomo

L’impegno in parrocchia

Benard Mumbi, 37 anni, originario dello Zambia è giunto in Italia nel 2005 per gli studi teologici. Accolto nella parrocchia Santi Nazaro e Celso a Milano, è poi entrato in seminario nel 2014. Angelo Papia, 31 anni, originario della parrocchia Santi Simone e Giuda di Nibionno. Laurea in Comunicazione e spettacolo, giocoliere e artista di strada. Gabriele Possenti, 28 anni, originario della parrocchia Gesù Divino Lavoratore di Milano. È laureato in Scienze dei beni culturali. Davide Serra, 25 anni, della parrocchia San Giovanni Battista alla Bicocca in Milano. A Taizé ha meglio compreso il dono della vocazione. Paolo Timpano, 27 anni, originario della parrocchia San Giovanni Battista in Rho. L’oratorio è sempre stato la sua “prima casa”. E lì è nata la sua vocazione. Paolo Zibra, 37 anni, originario della parrocchia San Michele Arcangelo in Besate (Ticino). Ha lavorato per dieci anni come impiegato amministrativo a Milano. Nel tempo libero è stato attivo in parrocchia, oratorio e decanato.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.