Violentava le allieve della sua scuola: arrestato un noto regista serbo

Miroslav Mika Aleksic è accusato di aver violentato nella sua scuola di recitazione a Belgrado diverse sue allieve fra il 2012 e il 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:34

In Serbia ha fatto scalpore la notizia dell’arresto del noto regista e sceneggiatore Miroslav Mika Aleksic (68 anni), accusato di aver violentato e abusato sessualmente nella sua scuola di recitazione a Belgrado di diverse sue allieve fra il 2012 e il 2020.

La denuncia

Stando ai media locali, riportati da Ansa, sarebbero almeno cinque le vittime delle violenze, due delle quali all’epoca dei fatti erano minorenni. A denunciare per prima gli stupri e i ripetuti abusi, riferiscono i media, è stata la giovane attrice Milena Radulovic. Altre allieve del regista avrebbero poi fatto la stessa cosa.

Aleksic comparirà lunedì 18 gennaio dinanzi al giudice, che deciderà sulla conferma dell’arresto. Il ministro dell’interno Aleksandar Vulin, stigmatizzando la vicenda, ha invitato tutte le altre eventuali vittime a presentarsi alla polizia e a denunciare le violenze.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.