Von der Leyen: “70% di adulti vaccinati entro luglio, traguardo raggiunto”

“La variante delta è molto pericolosa – ha aggiunto la presidente della Commissione Ue -. Invito quindi tutti a farsi vaccinare"

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:04

“Il nostro obiettivo era proteggere il 70% degli adulti nell’Unione europea con almeno una vaccinazione a luglio. Oggi abbiamo raggiunto questo traguardo”. Così la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen in un messaggio video in cui invita i cittadini europei a continuare a vaccinarsi contro il Coronavirus.

“Il 57% degli adulti ha già la protezione completa della doppia vaccinazione” contro il Covid 19. “L’Unione europea ha mantenuto la parola data”. Secondo Von der Leyen queste cifre “rendono l’Europa leader mondiale” nella campagna di vaccinazione contro il Coronavirus ma è necessario restare vigili per tenere sotto controllo le nuove forme del virus.

“La variante delta è molto pericolosa – ha aggiunto -. Invito quindi tutti coloro che ne hanno l’opportunità a farsi vaccinare. Per la propria salute e per proteggere gli altri”. Infine, Von der Leyen rassicura: “L’Ue continuerà a fornire quantità sufficienti di vaccini”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.