Giorno dell’Unità Nazionale, Mattarella in visita al Cimitero degli Eroi

Il Capo dello Stato rende omaggio al Milite Ignoto e a Maria Bergamas

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:38
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, è giunto in piazza Capitolo ad Aquileia, in provincia di Udine, per il centenario del Milite Ignoto. Il Presidente della Repubblica è accompagnato, fra gli altri, dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, dal governatore del Friuli-Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, dal Sindaco di Aquileia Emanuele Zorino, dall’Arcivescovo di Gorizia Carlo Maria Redaelli e dal Prefetto di Udine Massimo Marchesiello.

Il programma della giornata

Oggi il presidente della Repubblica fa nuovamente tappa a Nordest, visitando Aquileia e Redipuglia, dopo la giornata del 21 settembre a Gorizia e Nova Gorica. Il momento più importante della giornata è la deposizione di corone d’alloro nel cimitero degli eroi sulle tombe dei dieci militi ignoti rimasti in regione e sulla tomba di Maria Bergamas, la madre di un soldato mai tornato, che scelse, nel 1921, all’interno della basilica aquileiense, tra 11 bare quella da mandare a Roma all’Altare della Patria.

Notizia in aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.