Ue propone nuovi criteri per la rimozione di CO2 dall’atmosfera

La Commissione europea propone le sue regole per creare sistemi e certificati per la rimozione della CO2 dall'atmosfera

Foto di Pixource da Pixabay

La Commissione europea propone le sue regole per creare sistemi e certificati per la rimozione della CO2 dall’atmosfera. Il livello di diossido di carbonio (CO2) nell’atmosfera è in aumento ed è una delle cause del cosiddetto “effetto serra“.

Le nuove liee Ue per la rimozione di CO2

La Commissione europea propone le sue regole per creare sistemi e certificati per la rimozione della CO2 dall’atmosfera.

La certificazione dovrebbe incentivare le attività di assorbimento del carbonio sia con tecnologie industriali, come la cattura, lo stoccaggio e il riuso del carbonio (CCUS), sia con metodi ‘naturali’, come avviene in agricoltura e silvicoltura. I certificati serviranno anche come base per la remunerazione degli agricoltori e dei silvicoltori se i loro terreni assorbono CO2.

Il regolamento proposto oggi dall’esecutivo comunitario indica una serie di criteri che questi schemi di certificazione dovranno rispettare, in modo da assicurare la misurazione delle quantità di CO2 stoccata e la durata dello stoccaggio.

Fonte: Ansa