Clima, Cop26 “ai tempi supplementari”

I circa 200 Paesi si sono presi (almeno) un giorno in più - il summit doveva terminare ieri - per cercare di siglare un accordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:23

La Cop26 tenta di arrivare in giornata a un accordo per “mantenere in vita” l’obiettivo più ambizioso dell’accordo di Parigi: limitare il riscaldamento globale a 1,5 gradi centigradi rispetto all’era preindustriale. I circa 200 Paesi firmatari dell’intesa del 2015 si sono presi (almeno) un giorno in più – il summit doveva terminare ieri – per cercare di siglare alla conferenza Onu sul clima di Glasgow un patto per frenare il riscaldamento del pianeta.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.