Nominati i finalisti dell’Acces City Award 2015

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

L’”Access City Award” è il premio che viene assegnato ogni anno alla città che abbia dimostrato di aver migliorato in maniera sostenibile l’accessibilità urbana e che abbia piani concreti per migliorarla ancora. Lo scopo del premio è fare in modo che le persone con disabilità abbiano pari opportunità di accesso alla vita cittadina.
Sono 7 le città europee che quest’anno si contendono la vittoria: le spagnole Arona e Logrono, la svedese Boras, l’ungherese Budapest, la finlandese Helsinki, Lubiana, in Slovenia, e città di Lussemburgo. Il premio, promosso dalla Commissione europea dal 2010, ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle disabilità e per promuovere iniziative a favore dell’accessibilità nelle città europed con più di 50mila abitanti.

Il vincitore della quinta edizione sarà reso noto il prossimo 3 dicembre, in occasione della giornata Onu sulla disabilità.
L’Italia, anche questa volta, non è riuscita ad entrare tra i finalisti. Nelle 33 città inizialmente candidate al premio, peraltro, di nostrane ce n’erano solamente tre.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.