GIOVEDÌ 01 GENNAIO 2015, 000:02, IN TERRIS

In preghiera per superare i 27 conflitti che scuotono ancora il mondo

Sant'Egidio, Comunità Papa Giovanni XXIII, Agesci, Masci sono alcune delle associazioni che promuovono la marcia in diverse città italiane

MANUELA PETRINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
In preghiera per superare i 27 conflitti che scuotono ancora il mondo
In preghiera per superare i 27 conflitti che scuotono ancora il mondo
“Sarebbe Nostro desiderio che poi, ogni anno, questa celebrazione si ripetesse come augurio e come promessa - all'inizio del calendario che misura e descrive il cammino della vita umana nel tempo - che sia la pace con il suo giusto e benefico equilibrio a dominare lo svolgimento della storia avvenire”. Con questo messaggio Papa Paolo VI istituiva la prima giornata mondiale per la pace avvenuta il 1 gennaio del 1968. E quest’anno Papa Francesco ne celebra la 48esima edizione.

Il traffico di esseri umani, i lavoratori-schiavi, la tratta dei migranti, la prostituzione sono queste le schiavitù che la Chiesa invita a contrastare e a debellare. Nelle principali città italiane sono molte le associazioni umanitarie che si sono organizzate per marciare per la pace. A Rimini è la Comunità Papa Giovanni XXIII che, in collaborazione con il Coordinamento Rimini per la pace, condurrà il corteo per le vie centro. A Milano il comitato intercomunale del Magentino ha convocato quanti volessero partecipare in piazza Verdi, ma anche a Firenze, Trieste, Padova e Vicenza vedranno le loro strade riempirsi delle colorate bandiere della pace. Anche la comunità di Sant’Egidio ha promosso per il tredicesimo anno consecutivo marce e manifestazioni popolari in oltre 800 città di 82 Paesi del mondo. Durante la marcia verranno ricordati i 27 conflitti ancora aperti in diverse regioni del mondo, come Siria, Sud Suddan, Medio Oriente, Nigeria. Sono oltre 60 le associazioni che hanno aderito alla marcia, tra cui l’Agesci, l’Azione Cattolica italiana, il Masci, il Movimento dei focolari, la Comunità Papa Giovanni XXIII, l’Unitalsi e il Movimento evangelizzazione Alfa-Omega.

Questa del 2015, è la seconda giornata mondiale che sarà celebrata dal Papa argentino, che lo scorso anno lo ha visto protagonista nella lotta contro “tutte le forme di schiavitù moderna” e si è adoperato come intermediatore di pace tra Stati Uniti e Cuba, due Paesi divisi da oltre 50 anni di “guerra fredda”. Delle 48 edizioni della giornata mondiale per la pace, più della metà, per la precisione 27, sono state celebrate dall’allora Papa Giovanni Paolo II; il suo pontificato, iniziato il 16 ottobre 1978 e terminato il 2 aprile 2005 è stato il terzo pontificato più lungo della stroia, dopo quello di Pio IX e quello tradizionalmente attribuito a Pietro apostolo.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il discorso del premier Giuseppe Conte all'assemblea Anci
AREZZO

Conte ai sindaci: no a un'Italia a più velocità

Il premier interviene all'assemblea Anci e parla di manovra, periferie e Mesi
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, saluta i bambini al Teatro Carignano per la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico 2018/2019 dell'Università di Studi di Torino - Foto © Presidenza della Repubblica
DIRITTI UMANI

Mattarella: "Resta tanto da fare per i bambini in difficoltà"

Il discorso del capo dello Stato in occasione della Giornata per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
Gli impianti ex Ilva di Taranto
L'ANALISI

Caso Ilva: perché è un rischio europeo

Tutte le variabili del caos degli stabilimenti pugliesi. Di Taranto: "Lo scudo penale, un alibi per Mittal"
Matrimonio
IL DATO

La nuova tendenza? Sposarsi!

l’Istat pubblica i dati sul matrimonio che rivelano come le nozze siano aumentate nell’ultimo anno
Pallone ufficiale di Euro 2020
CALCIO

Euro 2020: come funzionano gli spareggi

Venti nazionali già qualificate, le ultime quattro passeranno dal mini-torneo: guida alle ultime qualificazioni
Il vice presidente della Commissione, Valdis Dombrovskis, e il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri
ECONOMIA

Manovra, promossa con riserva

Arriva il giudizio di Bruxelles sulla legge di bilancio, preoccupa l'elevato debito pubblico
Monopattino elettrico a Roma
CODICE DELLA STRADA

Capitale senza norme sui monopattini elettrici

A differenza di altre città in cui è in corso una sperimentazione, Roma è ancora priva di regolamentazione
IL PUNTO POLITICO

Legge di bilancio, il dibattito è aperto

Maggioranza e opposizione si confrontano sulla manovra, al via l’iter parlamentare
La lucertola Lataste, scoperta nelle Isole Pontine
ISOLE PONTINE

Scoperta una nuova lucertola "made in Italy"

A indicare che si tratta senza dubbio di una nuova specie è stata l'analisi del Dna
A sinistra, la senatrice Liliana Segre. A destra, l'attore italiano Ezio Greggio
LA POLEMICA

Ezio Greggio dice "no" a Biella dopo il "caso Liliana Segre"

Il comico biellese rifiuta la cittadinanza onoraria perché il comune l'aveva negata alla senatrice. Ma il sindaco non...
I soccorsi
VIA FORMELLESE

Incidente mortale in via Cassia: due morti

Le vittime sono due uomini di 46 e 49 anni; strada chiusa fino alle 5.00
La macelleria dopo la deflagrazione
REGGIO CALABRIA

Esplode macelleria, feriti 5 vigili del fuoco

La deflagrazione è avvenuta in via Santa Lucia, nella zona di Sant'Antonio