SPARATORIA A UNA FESTA A PITTSBURGH: 5 MORTI Nell'agguato sono rimaste ferite altre quattro persone e due uomini sono ricoverati in gravi condizioni

564
pittsburgh

Paura a Wilinsburg, una cittadina a pochi chilometri da Pittsburgh, in Pennsylvania, dove alcuni uomini armati, almeno due secondo le informazioni rilasciate dalla polizia, hanno aperto il fuoco in strada uccidendo cinque persone.

Le vittime – quattro uomini e una donna – sono state raggiunte dai colpi di arma da fuoco mentre si trovavano ad un barbecue. Uno di loro è morto in ospedale a causa delle ferite riportate, mentre le altre quattro sono decedute sul luogo della sparatoria.

In realtà non è ancora chiaro quali siano i motivi che hanno spinto i killer a realizzare l’agguato. La polizia al momento ha fatto sapere che sta investigando a 360 gradi, senza tralasciare nessuna delle ipotesi possibili.

Le quattro vittime sono state raggiunte dalla raffica di proiettili mentre si trovavano sul retro della casa, nella quale si stava svolgendo la festa. Nella sparatoria inoltre sono rimaste ferite altre quattro persone e due uomini sono ricoverati in ospedale in condizioni critiche. Alcuni dei vicini hanno testimoniato alla polizia di aver sentito lo scoppio di 30 o 40 colpi. Le forze dell’ordine – che sono impegnate nella caccia ai killer – hanno diffuso un comunicato nel quale invitano altri eventuali testimoni a farsi avanti e fornire tutti gli eventuali elementi possibili per poter identificare gli assassini.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS