PRONTO ACCORDO DI PARTENARIATO TRA LOURDES E BETLEMME Si tratta di un accordo che creerà una concreta e dinamica collaborazione tra le due cittadine

585
accordo

Un accordo di partenariato tra Lourdes e Betlemme, due luoghi molto distanti tra loro, che sarebbero solo “due villaggi dimenticati”, se non fosse per il continuo flusso di pellegrini. È con molto entusiasmo che il sindaco della cittadina francese, Josette Bourdeu, ha sottolineato l’importanza di un’intesa che non sarà solo formale, ma porterà ad un vero e proprio legame.

Il sindaco, secondo quanto riportato da Radio Vaticana, ha appena guidato una delegazione in visita in Terra Santa, un viaggio durante il quale è stato firmato l’accordo tra i comuni di Betlemme e Lourdes, la città natale di Gesù e il villaggio- santuario sui Pirenei. Il partenariato creerà una concreta e dinamica collaborazione tra le due cittadine, per esempio per quanto riguarda il settore del turismo e del commercio.

Saranno, infatti, creati nuovi posti di lavoro, anche attraverso il commercio di oggetti religiosi fabbricati da artigiani locali, cristiani e palestinesi. La collaborazione – spiegano i media ufficiali del Patriarcato latino di Gerusalemme – permetterà di sviluppare progetti nel campo dell’economia sociale, favorendo la commercializzazione dei manufatti palestinesi nei luoghi pellegrinaggio più frequentati dai fedeli cattolici in tutto il mondo, come i santuari di Fatima, Czestochowa, Guadalupe e Aparecida.

Come ricordato da Radio Vaticana, già dal 2012 il “rosario ufficiale” del Santuario mariano di Lourdes era stato realizzato in legno di ulivo da una famiglia di Betlemme, e da allora se ne vendono circa 25 mila ogni anno, a dimostrazione di come accordi di questo genere possano realmente avere effetti concreti nelle economie delle città coinvolte.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS