Totò Riina sepolto a Corleone

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:19

La salma del boss dei boss è stata tumulata nella cappella di famiglia

È arrivata al porto di Palermo questa mattina la salma di Totò Riina, il capo dei capi della mafia deceduto a Parma il 17 novembre. Il feretro è stato trasportato al cimitero di Corleone dove è stato benedetto e tumulato alla presenza delle forze dell’ordine e della famiglia del boss: la moglie Ninetta Bagarella e tre dei quattro figli, il primogenito è in carcere. Riina, era al 41 bis da 24 anni condannato 26 volte all’ergastolo per omicidi e stragi di mafia tra cui quelle in cui persero la vita Falcone e Borsellino. Non si è mai pentito. È morto da capo della mafia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.