La Nasa presenta Artemis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Artemis. E' questo il nome del nuovo programma spaziale della Nasa, incaricato di riportare l'uomo sulla Luna entro il 2024. Per farlo potrà contare su un finanziamento aggiuntivo di 1,6 miliardi di dollari che si andranno a sommare ai 21 miliardi già stanziati per finanziare l'agenzia spaziale americana. Il nome della nuova missione è stato annunciato con un tweet da Jim Bridenstine, l'amministratore capo della Nasa. “La prima volta che l'umanità è andata sulla Luna lo ha fatto sotto il nome Apollo – ha detto Bridenstime -. Il programma Apollo ha cambiato per sempre la storia. Ma Apollo aveva una sorella gemella, Artemis che era la dea della Luna. Penso che sia molto bello che 50 anni dopo Apollo, il programma Artemis porterà il prossimo uomo e la prima donna sulla Luna“.

L'uomo sulla Luna entro cinque anni

Il 2024 dovrebbe essere l'anno in cui l'uomo tornerà a poggiare i suoi piedi sul nostro satellite. Infatti, lo scorso marzo, il vicepresidente Usa Mike Pence, aveva annunciato che “la politica di questa amministrazione è di riportare gli astronauti sulla Luna entro il 2024“. Annuncio che era stato accolto con entusiasmo dall'agenzia spaziale americana, infatti, Bridenstime, in quell'occasione, aveva dichiarato: “Siamo pronti per la sfida“. 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.