News OXFAM

VENERDÌ 15 MARZO 2019, IN TERRIS

La bufala dei paradisi fiscali europei

MATTEO GIANOLA
Paradiso fiscale
Q
uando si parla di Oxfam si pensa sempre al report annuale sulla concentrazione di ricchezza ma, nei giorni scorsi, la Ong inglese è riapparsa sulle pagine dei giornali con la pubblicazione del suo nuovo studio "Off the Hook" che analizza l’impatto dei cosiddetti “paradisi fiscali” in Europa. Di questi si era già parlato ampiamente su queste pagine, indicando che il termine italiano sia quantomeno ingannevole visto che i traduttori, ai tempi,...
MARTEDÌ 12 MARZO 2019, IN TERRIS

E' allarme povertà

Oxfam: oltre l'80% della popolazione sotto la soglia d'indigenza

EDITH DRISCOLL
Macerie in Siria
O
ltre l'80% dei siriani vive sotto la soglia di povertà. Mentre sono 11,7 milioni le persone che in questo momento "dipendono dagli aiuti umanitari per andare avanti un giorno dopo l'altro". E' l'allarme lanciato da Oxfam e Danish Refugee Council alla vigilia dell'ottavo anniversario dell'inizio della guerra in Siria e in occasione della conferenza sulla crisi in programma a Bruxelles dal 12 al 14 marzo.  Il rapporto Tra i dati più...
MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Oxfam e la critica ai Paperoni (dei Paesi altrui)

GIOVANNI PESCE
Davos
L
a britannica Oxfam, che opera meritoriamente per combattere la disuguaglianza, ha presentato un rapporto che ha fatto molto discutere. A Davos, in Svizzera, si sono riuniti alcuni dei principali leader del panorama politico, finanziario ed economico del mondo. Mancavano alcuni nomi importanti: da Trump (alle prese con lo shutdown) alla May (alle prese con  Brexit). Presenti invece Bolsonaro (definito da Grillo “il Trump dei Tropici”) e (un tempo vituperata) Christine...
MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Quell'elite che controlla le ricchezze del pianeta

Un responsabile di Oxfam Italia: "La globalizzazione crea diseguaglianze". E intanto c'è il Forum di Davos

FEDERICO CENCI
La netta separazione fra metropoli e baraccopoli
C
orreva l’anno 1968, epoca di contestazioni e di illusioni di cambiamento, quando il sociologo americano Robert K. Merton affermava: “A chi ha sarà dato e sarà nell’abbondanza; a chi non ha sarà tolto anche quello che ha”. Parole che sembrano quantomai profetiche oggi, cinquantuno anni dopo, leggendo l’ultimo Rapporto Oxfam su povertà e diseguaglianze uscito in concomitanza con l’apertura del Forum economico di Davos. Secondo lo...
LUNEDÌ 21 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Disuguaglianza economica nel mondo in crescita

Le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno

MILENA CASTIGLI
Povertà in Italia
L
a disuguaglianza sociale nel mondo è al limite della tollerabilità. Lo denuncia l'ultimo rapporto Oxam intitolato “Bene pubblico o ricchezza privata?”, diffuso oggi alla vigilia del meeting annuale del Forum economico mondiale di Davos. Il rpeort sottolinea come sia in aumento il gap tra ricchi e poveri nel mondo. Superricchi Secondo Oxfam, le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno, al ritmo di 2,5 miliardi di...
GIOVEDÌ 13 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Precari e incerti sul futuro: ecco i giovani 2.0

Indagine di Oxfam: gli under 35 lamentano scarse tutele e occupazioni provvisorie

REDAZIONE
Aspirante precario
P
rospettive di lavoro, reddito e tenore di vita dei giovani contemporanei minori di 35 anni appaiono loro peggiori rispetto a quelli dei loro genitori. Il 66 per cento, stando all'indagine condotta dall'Istituto Demopolis per Oxfam Italia, prospetta per sé un tenore di vita e una posizione sociale ed economica peggiori rispetto alla generazione passata. Un quarto immagina una permanenza di status e opportunità simili a quelle della generazione...
GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2018, IN TERRIS

In Italia 430 mila lavoratori agricoli irregolari

Il nuovo rapporto "Maturi per il cambiamento"

ANGELA ROSSI
S
ono circa 430 mila i lavoratori irregolari in agricoltura, 100 mila dei quali vittime di sfruttamento. Sono gli inquietanti dati che emergono dal nuovo rapporto "Maturi per il cambiamento", diffuso oggi da Oxfam. Per portare il cibo sulle nostre tavole, milioni di donne e uomini ogni giorno lavorano senza percepire una giusta retribuzione e, spesso, sono vittime di condizioni di lavoro disumane, a dispetto dei profitti generati dall'industria alimentare.  Lo studio...
VENERDÌ 15 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Così la Francia maltratta i migranti bambini

Un dossier inchioda Parigi, che aveva usato parole durissime sull'Italia per il caso Aquarius

REDAZIONE
Immigrati respinti dalla Francia, photo Oxfam
B
ambini migranti non accompagnati vittime di maltrattamenti da parte di guardie di frontiera francesi, detenuti e rispediti dalla Francia attraverso il confine italiano a Ventimiglia con metodi illegali. E' quanto emerge nel dossier dal titolo "Se questa è Europa", diffuso oggi da Oxfam, Diaconia Valdese e Asgi, organizzazione che lavorano a Ventimiglia per prestare soccorso ai migranti bloccati in città. Si evince come "la polizia francese di routine fermi i...
GIOVEDÌ 14 GIUGNO 2018, IN TERRIS

Oxfam Gb cacciata da Haiti

Ritirato l'accredito dopo il caso molestie. La ong: "Delusi ma comprendiamo la decisione"

EDITH DRISCOLL
Oxfam ad Haiti
I
l governo di Haiti ha deciso di ritirare l'accredito alla sezione britannica di Oxfam, presente sull'isola dal 1978, come conseguenza per lo scandalo abusi sessuali che ha coinvolto la ong.  La decisione "Stiamo rimettendo ordine nel settore della cooperazione. Un progetto di legge è in preparazione per esercitare maggiore controllo sull'azione delle ong nel paese. Un testo che segnerà una nuova era per la cooperazione e la gestione degli aiuti...
MERCOLEDÌ 16 MAGGIO 2018, IN TERRIS

"A Gaza situazione umanitaria disperata"

L'organizzazione rileva che la chiusura del valico Karem Shalom rischia di lasciare la popolazione senza acqua

REDAZIONE
Papà con bambina uccisa a Gaza
“L
a prolungata chiusura dei valichi per Gaza rischia di aggravare la già disastrosa crisi umanitaria in corso, impedendo alla popolazione il rifornimento di beni essenziali come cibo, acqua e carburante”. E l’allarme lanciato oggi da Oxfam, dopo i gravissimi fatti degli ultimi giorni. Dieci anni di blocco da parte di Israele hanno infatti causato il collasso delle infrastrutture e dei servizi di base per 2 milioni di abitanti intrappolati nella Striscia, in...
NEWS
Il piatto finito
LA RICETTA DEL WEEKEND

Pennette panna e gamberetti: giocare facile a tavola

Bastano pochi ingredienti per realizzare un piatto da consumare da soli o in famiglia
Rafi Eitan
ISRAELE

Addio a Rafi Eitan, catturò Eichmann

La leggenda del Mossad si è spenta a 92 anni. Pose fine alla latitanza dell'ex SS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo
Urna elettorale
REGIONALI

Basilicata al voto: tutto quello che c'è da sapere

In tre sfidano il centrosinistra, che governa ininterrottamente dal 1995
La nave in difficoltà
NORVEGIA

Nave da crociera in avaria al largo della costa

In corso l'evacuazione dei 1.300 passeggeri. Non ci sono i feriti
Ousseynou Sy
TERRORE BUS MILANO

Gip: "Sy deve restare in carcere"

Confermati anche gli altri reati di sequestro di persona, resistenza e incendio