News LEGGE ELETTORALE

MERCOLEDÌ 09 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Taglio dei parlamentari, ecco chi è il vincitore politico

MARCO FRITTELLA
Il flashmob davanti Montecitorio dopo l'approvazione del taglio dei parlamentari
C'è
è un sicuro vincitore politico nella giornata  in cui è stata approvata definitivamente la riforma costituzionale che riduce  il numero dei parlamentari da 945 a 600. E questo vincitore si chiama Luigi Di Maio che si riprende una centralità che gli è variamente insidiata. A prescindere dalla considerazione se la riforma sia giusta o sbagliata – e i pareri sono difformi – di sicuro porta la sua firma, e lui vede premiata la tenacia...
GIOVEDÌ 03 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Voti e collegi, il gioco a incastro delle riforme

ENRICO PAOLI
Tessera elettorale
L
o zampirone della politica, molto più efficace di quello usato contro le zanzare d’estate, è tornato a far sentire il suo sapore acre. L’ennesimo dibattito sulla legge elettorale, pur essendo il salvavita del governo e della maggioranza che lo sostiene, riesce ad allontanare gli elettori dal dibattito pubblico più di quanto facciano le spiralette verdi o le pasticche profumate. Tutta tecnica e pochissima sostanza, dal punto di vista della ricaduta sulla...
LUNEDÌ 30 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Legge elettorale: Calderoli deposita quesito del referendum

Con lui i funzionari di otto Consigli regionali. Ipotesi anche di raccolta firme per il presidenzialismo

LORENZO CIPOLLA
Il Palazzo di Giustizia a Roma
L
a Lega ha depositato in Corte di Cassazione il quesito referendario in cui si chiede di abrogare la parte proporzionale della legge elettorale Rosatellum bis. Il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli, alla testa di una delegazione che comprendeva i rappresentati degli otto Consigli regionali a maggioranza di centrodestra in favore della consultazione popolare, ha anche alzato la posta in gioco puntando al presidenzialismo: "Si creerà un fronte popolare. Da...
MERCOLEDÌ 25 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Taglio dei parlamentari, la legge in aula il 7 ottobre

L'8 ottobre in caledario il voto alla Camera dei Deputati. Bernini (Forza Italia): "Pd disposto a tutto per il potere"

LORENZO CIPOLLA
L'aula di Montecitorio
N
on è finita finché non è finita, dice un vecchio proverbio sportivo. Il taglio dei parlamentari comincia a vedere la dirittura d'arrivo, almeno nelle intenzioni dei principali corridori in gara. È stata decisa la data dell'ultima lettura. La conferenza dei capigruppo alla Camera dei Deputati ha infatti calendarizzato per il prossimo 7 ottobre l'approdo nell'aula di Montecitorio della proposta di legge costituzionale che ridurrebbe i rappresentati del...
SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La mossa del centrodestra: referendum per il maggioritario puro

Corsa contro il tempo per presentare le firme entro fine mese. Salvini già in campagna elettorale: "Uniti vinciamo"

GIACOMO GALEAZZI
Matteo Salvini e Giuseppe Conte
"L'
Italia resta un Paese di grande attrattività e di straordinaria eccellenza e questo è anche fonte di grande responsabilità per tutti i decisori politici, perché questo enorme potenziale può concretizzarsi soltanto se affrontiamo tutti i nodi e le difficoltà che frenano la crescita”, ha detto oggi il premier Giuseppe Conte alla Fiera del Levante di Bari. Nel frattempo l’opposizione affila le armi. La "corsa contro il tempo"...
SABATO 14 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Centrodestra unito contro il Conte bis e per il maggioritario

Dopo l’incontro tra Salvini e Berlusconi è più vicina la coalizione anti-proporzionale. Il sì di Fratelli d’Italia

GIACOMO GALEAZZI
La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi e il leader del Carroccio Matteo Salvini
I
l chiarimento che segna la ripresa del dialogo nell’opposizione parlamentare al governo Conte bis parte da due no: al proporzionale e agli  inciuci. Matteo Salvini e Silvio Berlusconi insieme in campo per riunire il centrodestra: saranno in Umbria per il tour elettorale. Il pranzo di ieri, a Milano, tra Berlusconi e Salvini, è servito a ricompattare il centrodestra, con l’obiettivo comune di far fronte contro il Conte bis. Da qui la decisione di confermare...
VENERDÌ 27 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

La nuova legge elettorale

RAFFAELE BONANNI
Urna elettorale
È
 passata con un margine alto, anche in Senato, la nuova legge elettorale. Poco più di un terzo dei candidati saranno scelti con i collegi uninominali, nei quali vincerà chi prenderà più voti. Gli altri parlamentari saranno espressione dei listini presentati dai partiti con sistema proporzionale. Si conclude dunque un tormentone durato per tanto tempo che può farci dire: i candidati dei collegi uninominali, pur...
GIOVEDÌ 26 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

L’Italia ha una nuova legge elettorale

Passa il testo al Senato, si attende ora la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale

REDAZIONE
2
14 voti favorevoli, 61 contrari, un astenuto. La legge elettorale, il cosiddetto Rosatellum bis, è stata approvata poco fa in Senato. Dopo il via libera di ieri ai cinque voti di fiducia chiesti dal governo su altrettanti articoli del testo, il provvedimento, già approvato dalla Camera, diventa definitivo. Ora si attende solo la sua pubblicazione in Gazzetta ufficiale. La nuova legge prevede che poco più di un terzo dei deputati siano eletti...
MARTEDÌ 24 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Senato, ok della Commissione al Rosatellum: il testo va in Aula

La Legge elettorale incassa il primo "Sì" ma le opposizioni abbandonano la seduta. Alle 11 il via ai lavori a Palazzo Madama. Speranza: "Spero non si arrivi alla fiducia"

MATTIA DAMIANI
L'Aula del Senato
S
i è aperto con l’approvazione in Commissione affari costituzionali del Senato il Rosatellum-day: la Legge elettorale, attesa dall’esame di Palazzo Madama, ha incassato il “Sì” nella serata di ieri, a seguito di un concitato ma breve dibattimento condito dall’uscita dall’Aula dei senatori di Mdp e M5S. Una scelta che, come immediata conseguenza, ha portato al decadimento di tutti gli emendamenti presentati dai...
VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017, IN TERRIS

Ansia da voto

MACARIO TINTI
Forse conviene partire dal fondo. O, se volete, dal senso che ha scatenato il dissenso. L’obiettivo del ricorso al voto di fiducia sulla legge elettorale, sovvertendo una regola non scritta ma codificata dalla consuetudine, è quello di arrivare a un via libera definitivo prima della chiusura della sessione di bilancio, che inizia il 27 ottobre. Dopo l’approvazione della legge il governo avrà bisogno di ulteriori 30 giorni per disegnare i collegi. A quel punto, e solo...
NEWS
Gaetano Micciché
SERIE A

Caos in Lega, Micciché si dimette

Il presidente, eletto nel marzo 2018, ha rassegnato le sue dimissioni: "Su di me indiscrezioni inaccettabili"
Palazzo Madama, sede del Senato
IL PUNTO

I nodi della politica

Presentati gli emendamenti alla Manovra, parte la discussione in Senato in vista dell’approvazione della legge di bilancio
Cesare Battisti
TERRORISMO

Cesare Battisti sconterà l’ergastolo

La decisione della Corte di Cassazione sul ricorso proposto dalla difesa dell’ex terrorista dei Pac
TARANTO

Ex Ilva, l’inchiesta continua

Perquisizioni della Guardia di Finanza a Taranto e Milano, mentre si cerca una soluzione politica. Mattarella incontra sindacati
Banco Alimentare
CONTRO LO SPRECO

“I fondi Ue sono fondamentali per aiutare i poveri”

Appello del Banco Alimentare: il numero degli indigenti è raddoppiato in Italia dall'inizio della crisi
Una sala bingo
REGGIO CALABRIA

Sequestrati beni alle cosche, c'è anche una sala bingo

I locali riconducibili a 4 imprenditori contigui alle principali 'ndrine reggine
Ingessatura
PALERMO

Falsi incidenti e "spaccaossa" per truffare le assicurazioni

Nove fermi e sequestro di beni al mandamento mafioso di Brancaccio
Minatori cinesi
SHANXI | CINA

Esplosione nella miniera di carbone: 15 morti

La fuga di gas all'interno di una galleria ha provocato anche 9 feriti, solo 11 i superstiti
Vigili del fuoco
LA MANIFESTAZIONE

I vigili del fuoco scendono in piazza

Il sindacato Conapo: chiediamo solo pari trattamento ma continuano a trattarci come un Corpo di serie B
Camera dei Deputati

Un Centro autonomo e alternativo

Dopo la fulminea irruzione di Matteo Renzi nella desertica area centrista, ecco che molti altri spingono da ogni parte...
Mike Pompeo
MEDIO ORIENTE

Gli Usa ci ripensano: "Legali le colonie israeliane"

Washington non ritiene più in violazione del diritto internazionale gli insediamenti in Cisgiordania
ArcelorMittal
EX ILVA

ArcelorMittal, passo indietro: l'altoforno resta acceso

L'azienda annuncia la sospensione dello spegnimento. E Conte si prepara a tornare al tavolo delle trattative