News GRANDI OPERE

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Grandi opere: quali opportunità

MATTEO GIANOLA
Un cantiere
I
l dibattito sul Tav Torino-Lione ha riportato alla ribalta la questione delle grandi opere e del ritardo infrastrutturale che l’Italia mostra verso buona parte dei partner europei. Tralasciando la valutazione dell'infrastruttura che, oggi, polarizza l’opinione pubblica in favorevoli e contrari a prescindere, varrebbe la pena concentrarsi su un ragionamento più ampio riguardante le cosiddette “grandi opere” e la loro opportunità. Non si...
GIOVEDÌ 24 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Esecutivo, è ancora scontro sulla Tav

Salvini ribadisce: "Si farà assolutamente". La replica pentastellata: "Stop se i costi superano benefici"

REDAZIONE
Un cartello che delimita l'area dei lavori
I
nizia a esserci una certa urgenza per la risoluzione del contenzioso all'esecutivo sulla Tav. Un argomento sul quale è tornato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che sul progetto dell'alta velocità Torino-Lione torna deciso durante l'ospitata al programma 'Povera patria': "Nei prossimi giorni sarò a Chiomonte dove le forze dell'ordine vivono da mesi per difendere un cantiere della Tav spesso oggetto di violenze. La Tav va...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Referendum sulla Tav: nuova frattura nel Governo

Toninelli apre. Fico: "Voterei contro l'opera". Viceministro Rixi: "Ripensamento solo se verrà completata dopo il 2030"

REDAZIONE
Lavori per la Tav
C
he la Tav e le grandi opere in genere siano un terreno di scontro a Palazzo Chigi è risaputo. Ora sulla linea ad alta velocità Torino-Lione si apre un nuovo fronte legato all'ipotesi di un referendum consultivo, per verificare l'opinione dei cittadini riguardo la possibilità di proseguire i lavori oppure no. A ventilare l'ipotesi del voto è stato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che ha detto tre giorni fa: "Aspettiamo il rapporto...
SABATO 08 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Tav e Tap: cosa c'è da sapere

La tratta ad alta velocità Torino-Lione e il gasdotto pugliese: i pro e i contro

LUCA LIPPI
Tap e Tav
È
 diffusa l'idea per cui la Tav e il Tap costituiscano un nodo nei rapporti tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Prima ancora di considerare i risvolti politici di queste due grandi opere, è necessario comprendere bene quali sono le loro funzioni. Tav Nel progetto originale dell'Unione europea si prevedevano 10 corridoi di treno ad alta velocità (Tav), 4 che coinvolgevano il nostro Paese. Il tratto discusso (la "Torino-Lione" che...
MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Tav: ecco quando arriverà la decisione del Governo

Il ministro delle Infrastrutture, Toninelli, attende "un'analisi indipendente e terza". Salvini: "Aspettiamo"

REDAZIONE
Bandiera No Tav
T
av sì o tav no? Propende per il no il Movimento 5 Stelle, che prima di entrare al Governo si era contraddistinto per il sostegno a quanti contestano la realizzazione della ferrovia del treno ad alta velocità in Val Susa, salvo poi assumere una posizione più sfumata una volta dentro Palazzo Chigi. Ma proprio nei giorni scorsi il Comune di Torino, la cui amministrazione è 5Stelle, ha approvato in Consiglio un ordine del giorno che rende il capoluogo piemontese...
MERCOLEDÌ 31 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

L'occasione del Tap

Tra lavoro e sviluppo, quali sarebbero i vantaggi del percorso verso una nuova politica energetica

DANIELA FUMAROLA
Un tratto di gasdotto
A
cquisito nei giorni scorsi il giudizio definitivo sulla realizzazione del Trans Adriatic Pipeline (Tap) e sull’approdo a Melendugno, non resta che plaudire alla decisione di non dar seguito alle minacce di interrompere i lavori. Sarebbe stato un errore dettato da bagarre politiche che nulla hanno a che fare con l’importanza strategica di questa opera. Il Tap porterà sulle coste pugliesi il gas naturale dell’Azerbaigian per confluire nella rete nazionale e...
MARTEDÌ 11 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Tria favorevole al taglio dell'Irpef

Il ministro: "Ok ma in modo graduale". E sulle grandi opere: "Spero arrivi il sì su Tav e Tap"

REDAZIONE
Giovanni Tria
S
i è detto favorevole a partire col taglio dell'Irpef il ministro dell'Economia Giovanni Tria, intervenuto alla Summer School di artigianato: "Bisogna trovare gli spazi in modo molto graduale per una partenza di un primo accorpamento e una prima riduzione delle aliquote sui redditi familiari. Bisogna vedere le compatibilità di bilancio ma sono molto favorevole a partire". Partire ma con criterio, attuando il tutto "in modo molto...
VENERDÌ 17 AGOSTO 2018, IN TERRIS

"Ponte Morandi: come evitare tragedie simili"

Il parere di Roberto Troncarelli, presidente dell'Ordine dei Geologi del Lazio

FEDERICO CENCI
Ponte Morandi, Genova
S
tavolta il tributo pagato in termini di vite umane e di feriti è stato ingente. Il crollo del Ponte Morandi, a Genova, ha causato finora 38 morti accertati, una quindicina di persone ricoverate in ospedale e un indefinito numero di dispersi. Ma non si è trattato del primo crollo di un ponte della storia recente d’Italia. Hanno fatto meno notizia, eppure di ponti venuti giù, al Sud come al Nord della penisola, ce ne sono stati diversi. Maltempo, cedimenti...
GIOVEDÌ 09 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Scintille tra Governo e Tajani

Il numero due di Forza Italia: "Vadano a sporcarsi le scarpe sui cantieri". Toninelli: "Si metta l'anima in pace, la mangiatoia è finita"

REDAZIONE
Antonio Tajani e Danilo Toninelli
I
l pressing di Forza Italia nei confronti del Governo sul tema delle infrastrutture è incessante da giorni e oggi ha provocato un urto di polemiche. Il vicepresidente degli azzurri nonché presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ieri ha visitato il cantiere Tav di Saint Martin La Porte e durante l'incontro con gli amministratori locali ha ricevuto la telefonata di Silvio Berlusconi. L'ex Cav ha strigliato l'alleato di centrodestra Matteo Salvini...
DOMENICA 05 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Grandi opere, frizione Lega-M5s

Il ministro per il Sud Barbara Lezzi al vicepremier Salvini: "Tap? Al Sud servono infrastrutture"

REDAZIONE
Barbara Lezzi
C
ontinuano a mantenersi non proprio idilliaci i rapporti fra i due blocchi del governo gialloblu. Ad aizzare il fuoco della polemica, stavolta, il post apparso sul profilo Facebook del ministro per il Sud Barbrara Lezzi (M5s) che, in tema grandi opere, ha messo nel mirino la politica del vicepremier Matteo Salvini, rivolgendosi direttamente a lui nel corpo del testo del suo post: "Caro Matteo Salvini, in Italia servono le infrastrutture ed in particolar modo ne hanno estremo...
NEWS
Conferenza Parole Guerriere alla Camera
LA RAI DEL CAMBIAMENTO

Foa: "Valorizzare l'informazione alternativa"

Il presidente del servizio pubblico ha partecipato al seminario del M5s "Parole guerriere"
Migranti minori in Italia
RAPPORTO MINORI MIGRANTI IN ITALIA

Unicef: "Obiettivo 2019, raggiungere 6mila ragazzi"

"Manca il 30% dei fondi necessari per raggiungere questi risultati"
SCUOLA

Studenti in piazza contro il nuovo esame di maturità

Gli alunni: "Bocciamo il governo"
Matteo Messina Denaro
CAMPOBELLO DI MAZARA (TP)

Soldi alla famiglia di Messina Denaro: 3 fermi

Un avviso di garanzia è stato notificato al deputato regionale di Forza Italia Stefano Pellegrino
I manifesti contro Juncker e Soros
PPE

Fidesz di Orban rischia l'espulsione

Non rientra il caso degli attacchi a Juncker da parte del governo ungherese
Gianfranco Duini e la vittima, Claudia Bortolozzo
MARGHERA (VE)

Uomo uccide la moglie, poi si costituisce

Gianfranco Duini, 43enne, ha accoltellato la consorte, Claudia Bortolozzo di 52