News FINE VITA

GIOVEDÌ 02 GENNAIO 2020, IN TERRIS

Le sfide bioetiche del 2020

STEFANO OJETTI
L'uomo vitruviano di Leonardo da Vinci
I
n questi ultimi giorni e un pò su tutto per l'anno che verrà, si son fatti oroscopi sui segni zodiacali, previsioni sull'economia, il clima, la politica e quant'altro ma non ci si è minimamente preoccupati di prevedere quello che il 2020 ci riserverà in campo bioetico. Nell'anno trascorso si è passati dalla legge 219, relativa alle Dat (disposizioni anticipate di trattamento) del 22 dicembre 2017, alla recente sentenza 234 della...
VENERDÌ 13 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Siglato il Manifesto interreligioso dei diritti nei percorsi di fine vita

Rappresenta un importante traguardo del dialogo interreligioso in ambito sanitario

MILENA CASTIGLI
Un sacerdote in ospedale
N
ove diritti che garantiscono l’assistenza religiosa e spirituale per i pazienti che si trovano in strutture sanitarie nel momento finale della loro vita. È il Manifesto interreligioso dei diritti nei percorsi di fine vita firmato dalla Asl Roma 6, all’Ospedale dei Castelli. Obiettivo, non solo sancire la necessità ineludibile del rispetto nei confronti dei credenti di tutte le religioni, ma anche tradurre i nove diritti in procedure operative. Di “un patto di pace...
GIOVEDÌ 05 DICEMBRE 2019, IN TERRIS

Ecco perché esiste la libertà di pensiero

La giurista Rita Tuccillo a Interris.it commenta la decisione sulla campagna pubblicitaria contro l’eutanasia

REDAZIONE
Uno dei manifesti di ProVita e Famiglia
A
l gran giurì dell'Istituto di Autodisciplina pubblicataria ha deciso che la campagna della Onlus Pro Vita e Famiglia è legittima. Sull'argomento, In Terris ha chiesto il parere dell'avvocato Rita Tuccillo, docente dell'Università degli Studi della Tuscia. Avv. Tuccillo come commenta la decisione sui manifesti pubblicitari contrari all'eutanasia? "Benché la campagna abbia assunto toni forti, decisi, esiste nella nostra Carta...
MARTEDÌ 29 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Il suicidio assistito, un dibattito da reimpostare

Confronto e discussione nel Paese dopo la sentenza della Corte costituzionale e la proposta di un modello

GIACOMO GALEAZZI
Fine vita
"M
orire con dignità per chi è nella fase terminale della malattia significa il diritto a un’assistenza rispettosa”, sostiene su Vita pastorale il gesuita padre Francesco Occhetta, firma politica di Civiltà Cattolica. “Al Parlamento era stato dato un anno di tempo per regolare il tema del suicidio assistito, ma il suo immobilismo ha imposto ai giudici della Corte costituzionale di regolare il caso particolare di Cappato, facendolo diventare una...
MERCOLEDÌ 16 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

La piccola Tafida è in Italia. Per i medici inglesi doveva morire

La bimba in coma da febbraio sarà curata al Gaslini di Genova. L'ospedale: "Si deve sempre aver cura dei pazienti"

MARCO GRIECO
Shelina Begum e Mohammed Raqeeb con la loro piccola Tafida, in coma da febbraio - Foto © Press Association
N
on era ancora calata la notte sul Mar Ligure, quando ieri alle 19:14 la piccola Tafida Raqeeb atterrava all'aeroporto di Genova, diretta all'ospedale Gaslini. "Quando siamo atterrati aveva gli occhi aperti ed era del tutto sveglia" è stato il primo commento della madre, Shelina Begum, avvocato di 39 anni. Sono stati lei e il marito, Mohammed Raqeeb, ad aver voluto questo viaggio nella città italiana. Desideravano fuggire da un Paese, il Regno...
MARTEDÌ 01 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Fine vita: fateci obiettare

STEFANO OJETTI
E
ra una sentenza annunciata e facilmente prevedibile, per come era stata già formulata la Legge 219 sulle disposizioni anticipate di trattamento (DAT), quella che la Corte Costituzionale ha pronunciato sulla non punibilità relativa all'Aiuto al Suicidio, finora normata dall’art. 580 del c.p. che prevedeva pene tra i 5 e i 12 anni di carcere per i trasgressori. La Corte, in attesa di un inevitabile intervento del legislatore, ha subordinato la non punibilità al...
SABATO 28 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Fine vita, Conte: "Dubito ci sia un diritto alla morte"

Il premier si inserisce nel dibattito dopo il pronunciamento della Consulta sul caso Dj Fabo: "Serve una legge"

DM
Giuseppe Conte
C
ontinua a tenere banco il dibattito sul fine vita, dopo il pronunciamento della Consulta sul suicidio assistito che, di fatto, ne ha stabilità la non punibilità in alcuni casi particolari, come quello di Dj Fabo. Un tema sul quale, nel corso della kermesse organizzata da Affari italiani, si è espresso anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che "da giurista cattolico" ha ragionato sulla questione anche "mettendo in campo le sue convinzioni...
VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

Non è una sentenza ma un vecchio pensiero di morte

PAOLO RAMONDA
Fine vita
Q
uella della Corte Costituzionale è una sentenza choc che apre alla cultura della morte, scegliendo la via più breve per eliminare una sofferenza che esiste realmente. Ma non può essere questa la soluzione. La sofferenza, la malattia e la morte sono tappe che, purtroppo, sono presenti nelle nostre vite. L'importante, però, è che siano vissute all'interno di relazioni, volendosi bene, sostenendosi, con al proprio fianco uno Stato che dia ausili e...
VENERDÌ 27 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

La gioia di vivere oltre ogni limite

Le testimonianze di due famiglie della Comunità Papa Giovanni XXIII

MANUELA PETRINI
Luca Russo e la sua famiglia
"L
a vita, sana o malata, ha sempre un valore. E se queste persone sono abbandonate e non hanno nessuno ha un valore ancora più alto", spiega Donata che insieme a suo marito Marcellino sono la mamma e il papà di una casa famiglia della Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, situata in provincia di Verona. Donata e Marcellino hanno aperto la loro casa all'accoglienza di bambini e adulti, anche affetti da gravi disabilità e patologie, persone...
GIOVEDÌ 26 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

A casa dei disabili la vita è sempre un valore

In Terris ha incontrato alcune famiglie di portatori di handicap per discutere con loro la sentenza della Corte sul suicidio assistito

GIACOMO GALEAZZI
Disabilità
I
l televisore è acceso a casa di Giuseppe Santarelli. Come ogni mattina suo figlio Diego, 48 anni con sindrome di Down, si sta preparando per andare al supermercato dove lavora. Butta un orecchio a un talk show nel quale si spiega la sentenza con cui la Corte Costituzionale apre al suicidio assistito e all’eutanasia attiva. “Ma questi sono matti!”, commenta Diego Santarelli. In Terris ha deciso di raccontare il pronunciamento della Consulta da un punto di vista...
NEWS
CINQUE STELLE

M5S, Di Maio non è più il capo politico. Ipotesi Crimi

Il ministro lascia la guida del MoVimento, ma non esclude una sua ricandidatura.
VOLO

Adr, 50 milioni di viaggiatori

Aeroporti di Roma chiude il 2019 con un record di passeggeri transitati dagli aeroporti di Fiumicino e Ciampino
PROCESSO

Quattro anni a Misseri per essersi autoaccusato del delitto di Avetrana

Condannato per depistaggio anche Ivano Russo. Le responsabilità per l'omicidio di Sarah Scazzi sono ricadute sulla...
Vini Doc
LOMBARDIA

Falso vino Doc nell’Oltrepo’ Pavese, cinque arresti

Spacciati per Doc e Igt vini di qualità inferiore addizionati con anidride carbonica
L'autoproclamato presidente del Venezuela, Juan Guaidò
VENEZUELA

L'intelligence irrompe negli uffici di Guaidò

I deputati di opposizione hanno denunciato il rapimento di un parlamentare
L'intervento dei Vigili del Fuoco
LUCCA

Incendio in casa, morta una 14enne

Gravemente ustionato il padre; la madre si schianta in auto per cercare di salvarla
Un soldato israeliano
CONFLITTO ISRAELE - PALESTINA

Gaza: uccisi 3 palestinesi entrati in Israele

Avevano oltrepassato la recinzione nella zona sud della Striscia
Luigi Di Maio
POLITICA

Di Maio verso le dimissioni?

Il ministro degli esteri starebbe pensando di lasciare la guida del Movimento 5 Stelle
Suini
PADOVA

Peste suina: maxi sequestro di carne cinese avariata

Incenerite 10 tonnellate di carni introdotte nell'Ue in violazione delle norme di sicurezza
LEGALIZZAZIONE

Emendamento sulla cannabis light, bufera in Parlamento

Scontro tra maggioranza e opposizione sulla proposta di modifica dell'articolo 34 che regolamenta la coltivazione e la...
LA SETTIMA ARTE

Un secolo da re della commedia all'italiana

È già boom di prenotazioni, oltre 10 mila da tutta Italia, per la mostra "Il Centenario- Alberto Sordi...
Evo Morales
BOLIVIA

Il Parlamento accetta le dimissioni di Morales

La lettera con la rinuncia all'incarico era stata presentata oltre due mesi fa
ECONOMIA GREEN

Bio e sostenibile, boom in Italia dell'agricoltura verde

Tre italiani su quattro chiedono alle aziende attenzione all’ambiente. 60 mila aziende certificate con il bollino verde
Il filosofo Emanuele Severino
BRESCIA

Addio a Emanuele Severino

Il filosofo è morto il 17 gennaio ma la notizia è stata diffusa oggi per suo volere