News FINE VITA

MARTEDÌ 04 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Fine vita, riguarda tutti

Se n’è parlato nella giornata annuale di formazione dei volontari del Movimento per la Vita di Perugia

REDAZIONE
Anziano degente
“I
 temi della vita restano essenziali. Per questo motivo il Movimento per la Vita di Perugia continua a proporre riflessioni e approfondimenti su questi argomenti, offrendone una condivisione con soci,  simpatizzanti e tutti coloro che hanno interesse ad avere una conoscenza approfondita e scientifica”. Con queste parole Vincenzo Silvestrelli, presidente della Federazione Umbra MpV e presidente uscente del Movimento per la Vita perugino, ha inaugurato la giornata di formazione...
SABATO 17 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Cure palliative e terapie del dolore: cosa c'è da sapere

Mercoledì 21 novembre il convegno "La stagione del fine vita" presso Dnb House Hotel

REDAZIONE
Locandina La stagione del fine vita
S
i terrà mercoledì 21 novembre 2018, ore 16.00-19.00, presso Dnb House Hotel – sala Berlinsani via Cavour 85/A, il seminario orientato alla conoscenza della legge n. 38/2010 sull’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. L’incontro, intitolato "La stagione del fine vita" e patrocinato dalla Asl Roma 1, Associazione Misericordia Roma Centro, Vicariato di Roma Centro Pastorale...
GIOVEDÌ 08 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Cassazione: nessuno "sconto etico" a chi uccide per pietà

Condannato un marito che aveva sparato alla moglie ricoverata per Alzheimer

REDAZIONE
E
ntro il 24 settembre 2019, giorno in cui la Consulta dovrebbe pronunciarsi sul caso Dj Fabo-Cappato, il Parlamento potrebbe varare una legge sul suicidio assistito. Intanto, però, giunge una sentenza della Cassazione la quale ribadisce che non sono applicabili attentuanti a favore di chi uccide una "persona che si trovi in condizioni di grave ed irreversibile sofferenza fisica". Così la Suprema Corte ha confermato la condanna per omicidio volontario...
SABATO 27 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Eutanasia: insorgere contro un’approvazione possibile

MIRKO DE CARLI
Marco Cappato
L
a sentenza pronunciata dalla Consulta sul caso di Marco Cappato interroga il Paese; di fatto la Corte ha preferito “lavarsi le mani” non esprimendo una sentenza precisa, non applicando la legge esistente nel nostro Paese che prevede la condanna, con pena detentiva, per “coloro che favoriscono il suicidio assistito”. Quanto avvenuto, ricordiamo tutti del caso di Dj Fabo, accompagnato dallo stesso Cappato in una clinica svizzera per porre fine alla sua vita con una puntura...
MERCOLEDÌ 01 AGOSTO 2018, IN TERRIS

Padre impedisce che venga staccata la spina al figlio

L'anziano ha fermato la procedura, ora il 39enne con lesioni cerebrali sta registrando progressi

SIMONE PELLEGRINI
Wren Michel
I
n Texas un padre ha salvato la vita di suo figlio, affetto da problemi cerebrali, al quale i medici stavano per rimuovere il supporto vitale. "Prima di staccare la spina, dovere passare sul mio cadavere", ha detto l'uomo, Wren Michel, al medico e alle infermiere mentre si trovava di fronte alla porta della camera dove era ricoverato suo figlio. La vicenda è stata raccontata da LifeSiteNews. Jonathan Michel, un trentanovenne padre di tre figli che...
MERCOLEDÌ 30 MAGGIO 2018, IN TERRIS

Eutanasia: il Parlamento dice no

La proposta non passa per 15 voti. I vescovi: "Vittoria per la democrazia"

REDAZIONE
Parlamento portoghese
L'
eutanasia non passa in Portogallo. Ieri a Lisbona il Parlamento ha bocciato quattro proposte volte a depenalizzare l'eutanasia avanzate dai partiti che appoggiano il governo di centro-sinistra del premier socialista Antonio Costa. Molto ridotto lo scarto tra favorevoli e contrari: 15 voti. Il presidente della Repubblica, Marcelo de Sousa, aveva comunque già anticipato che in caso di via libera parlamentare avrebbe posto il veto sulle leggi. La contrarietà di de...
VENERDÌ 20 APRILE 2018, IN TERRIS

La Corte Suprema nega il ricorso dei genitori

I giudici: "Un ricorso a Strasburgo non può cambiare la legge britannica"

REDAZIONE
Alfie Evans
I
l ricorso presentato dai genitori del piccolo Alfie Evans è "inammissibile" per la Corte Suprema britannica. Il piccolo di 23 mesi, affetto da una rara patologia neurologica degenerativa, è attaccato alla ventilazione artificiale, che i medici e i giudici della Gran Bretagna vogliono staccare per "il suo miglior interesse" contro la volontà dei genitori. Nel motivare la loro decisione, come rivela l'Ansa, i giudici della Corte Suprema del...
GIOVEDÌ 19 APRILE 2018, IN TERRIS

Il caso arriva all'Europarlamento

La leghista Bizzotto chiede alla Commissione Ue di intervenire presso il Governo britannico

REDAZIONE
Parlamento di Strasburgo
“N
on staccate la spina ad Alfie e lasciate che questo povero bambino inglese possa venire in Italia ed essere accolto al Bambin Gesù come chiesto dai suoi coraggiosi genitori. La difesa della vita e la libertà di cura invocata dai genitori di Alfie sono diritti inalienabili e sacrosanti che non possono essere calpestati e ignorati da nessun Tribunale e da nessuno Stato. Garantire il diritto alla vita di Alfie è una battaglia di civiltà e di libertà”. Lo...
MERCOLEDÌ 18 APRILE 2018, IN TERRIS

Incontro tra Francesco e il papà di Alfie

Il genitore del piccolo a cui vogliono staccare la spina si è recato a Roma per l'Udienza generale

REDAZIONE
Alfie Evans con Papa Francesco - Facebook
È
partito da Liverpool con il cuore carico di dolore per suo figlio Alfie, ma anche di speranza per l'incontro che stava per avere. Thomas Evans, papà del piccolo affetto da una rara malattia e tenuto in vita da un ventilatore, a cui i medici e i giudici inglesi vogliono staccare la spina, ha incontrato stamattina Papa Francesco in Vaticano. Il padre ventenne ha salutato il Pontefice, con cui si è intrattenuto circa venti minuti, prima dell'Udienza generale in piazza...
MARTEDÌ 17 APRILE 2018, IN TERRIS

"Io, sacerdote, ho dato l'unzione degli infermi ad Alfie"

La testimonianza di padre Gabriele Brusco, che ha amministrato il sacramento al piccolo

FEDERICO CENCI
Alfie Evans
“N
on potevo portare Alfie in Chiesa ma abbiamo portato la Chiesa ad Alfie”. Sono parole di estrema poesia quelle pronunciate a La Nuova Bussola Quotidiana da Thomas Evans, papà del piccolo inglese che i medici e i giudici vogliono far morire per il suo “miglior interesse”. Le ha pronunciate dopo che padre Gabriele Brusco, sacerdote cattolico italiano, si è recato in ospedale e ha impartito l’unzione degli infermi ad Alfie. Padre Gabriele ha 46 anni,...
NEWS
Gino Sorbillo
NAPOLI

Bomba contro la pizzeria Sorbillo

Nessun ferito, il custode salvo per miracolo

Provvidenze e investimenti

La casa automobilistica italiana Fca, fa sapere che sta rivedendo il proprio piano di sviluppo che prevede un...
Malpensa
MILANO

Scappa dall'aereo prima del rimpatrio, caos a Malpensa

Un egiziano di 30 anni ha fatto perdere le sue tracce: era arrivato in Italia senza documenti e stava per essere rispedito...
L'ambasciata Onu a Gaza
GAZA

Tre carabinieri rifugiati nel consolato Onu

I militari sono sospettati di appartenere alle forze speciali israeliane. Stallo sciolto nella notte
Bandiere brtianniche ed europee fuori dai Comuni
BREXIT

I Comuni bocciano il piano May

Accordo con l'Ue stroncato: 432 no, 202 sì. La premier resiste: "Non mi dimetto". Ma Corbyn chiede la...
Auto in fiamme nei pressi del Dusit di Nairobi
KENYA

Nairobi, ancora incerto il numero delle vittime

Si temo almeno 14 morti in un attacco al Dusit, operazioni dell'antiterrorismo ancora in corso. Al-Shabab rivendica