News EGITTO

GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Gaza: trovato accordo per il cessate il fuoco

Raid israeliano uccide 8 membri di una famiglia palestinese, tra cui 5 bambini

MILENA CASTIGLI
Macerie a Gaza
E'
stato raggiunto nella notte, grazie alla mediazione dell'Egitto, un accordo fra Israele e le fazioni armate palestinesi per un cessate il fuoco immediato a Gaza. Lo ha confermato la Jihad islamica palestinese in una nota specificando che l'accordo è entrato in vigore stamane: "L'occupazione (Israele) ha accettato le condizioni dettate dalla resistenza", ha affermato un portavoce dell'organizzazione. "Alla calma risponderemo con la calma. La Jihad...
LUNEDÌ 11 NOVEMBRE 2019, IN TERRIS

Fanatismo e occultismo spingono i giovani all'ateismo

Il rapporto del clero copto ortodosso sulla diffusione dell’indifferentismo religioso tra i cristiani

MILENA CASTIGLI
Candele
S
olo il 33% dei giovani egiziani considera il rapporto con Dio davvero importante per la sua vita, mentre la possibilità di dare ragione con argomenti persuasivi della propria fede religiosa è condivisa solo dal 67% della popolazione egiziana. Sono dati contenuti in una relazione presentata nei giorni scorsi dal sacerdote copto ortodosso Matta Badie a un ampio settore del clero copto ortodosso dell’area del Cairo. Il rapporto Nel rapporto riportato da Fides, tra le...
MARTEDÌ 08 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Caso Regeni, l'Italia dà un ultimatum all'Egitto

Alla Farnesina l'incontro con i genitori del ricercatore barbaramente ucciso. Di Maio: "È arrivato il momento di cambiare atteggiamento"

MARCO GRIECO
Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. A destra, un momento della manifestazione in ricordo di Giulio Regeni del 25 gennaio scorso
"U
na priorità". Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ha definito il caso di Giulio Regeni, il giovane ricercatore dell'Università di Cambridge, sparito al Cairo il 25 gennaio 2016 e ritrovato morto il 3 febbraio successivo, il corpo abbandonato sul ciglio di una strada e con evidenti segni di torture. Ieri il ministro Di Maio ha incontrato i genitori del giovane, da tre anni in prima linea sulla strada della verità,...
SABATO 21 SETTEMBRE 2019, IN TERRIS

L'Egitto in piazza contro al-Sisi

Centinaia di persone in Piazza Tahrir, dimostrazioni anche in altre città. La Polizia interviene coi lacrimogeni

DM
Manifestanti in piazza al Cairo
A
lta tensione al Cairo, dove centinaia di persone sono scese in piazza per protestare apertamente contro il presidente Abdel Fattah al-Sisi. Un assembramento in Piazza Tahrir, dove otto anni fa gli egiziani avviarono di fatto la fase decisiva della rivoluzione che detronizzò Hosni Mubarak aprendo una stagione di particolare fermento per l'Egitto che, in due anni, ha visto avvicendarsi ben tre presidenti. All'epoca del suo colpo di Stato, nel 2013, al-Sisi venne salutato dalla...
DOMENICA 21 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Allerta terrorismo, sospesi i voli per il Cairo

Le compagnie aeree Lufthansa e British Airways hanno interrotto il traffico per "ragioni di sicurezza"

MARCO GRIECO
Decollo di un aereo della British Airways
I
voli diretti a il Cairo sono sospesi. È quanto annunciato dalle compagnie di bandiera di Germania e Regno Unito, Lufthansa e British Airways, che nella giornata di ieri hanno sospeso i voli diretti nella capitale dell'Egitto per motivi di sicurezza. Ragioni di sicurezza Una portavoce della compagnia Lufhtansa ha dichiarato all'emittente Ars che "la  sicurezza rappesenta la priorità principale,...
MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Angaelos: "I martiri non sono vittime ma testimoni”

Lo ha detto l'Arcivescovo copto ortodosso di Londra sui cristiani uccisi in odium fidei

MILENA CASTIGLI
I copti decapitati dall'Isis nel 2015
I
martiri cristiani uccisi in odium fidei non sono “vittime” ma “testimoni”, e i media devono mostrare cura e senso di responsabilità quando raccontano le loro vicende, evitando di utilizzare toni sensazionalisti e accenti vittimisti solo per raccogliere qualche consenso e magari qualche sottoscrizione in più. Sono questi i criteri chiave recentemente richiamati da Anba Angaelos, Arcivescovo copto ortodosso di Londra, come contributo di chiarezza offerto...
MERCOLEDÌ 03 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Egitto: “Cammino Sacra Famiglia sia Patrimonio Unesco"

Il Ministero per le antichità ha curato un dossier sui 25 luoghi della "fuga in Egitto"

MILENA CASTIGLI
Egitto, piramidi
I
l Ministero egiziano per le antichità ha chiesto che il “Cammino della Sacra Famiglia, l'itinerario che unisce i luoghi attraversati secondo tradizioni millenarie da Maria, Giuseppe e Gesù Bambino quando trovarono rifugio in Egitto per fuggire dalla violenza di Erode venga inserito nella lista dei siti “Patrimonio mondiale” dell’Unesco. Il ministero, in tal senso, ha anche curato una pubblicazione in lingua inglese e araba di un fascicolo...
MERCOLEDÌ 19 GIUGNO 2019, IN TERRIS

La denuncia di Erdogan: "Morsi è stato assassinato"

Il presidente turco: "Non è morto per cause naturali". Sotto accusa il ritardo nei soccorsi

L.L.M
Morsi ed Erdogan
L'
ex presidente egiziano Mohamed Morsi non sarebbe morto a seguito di un malore accusato in un'aula di tribunale ma sarebbe stato ucciso. Ne è convinto Recep Tayyip Erdogan, che ne ha parlato nel corso di un suo intervento televisivo.  L'accusa "Morsi è stato ucciso, non è morto per cause naturali", ha affermato il presidente turco. I sostenitori Morsi avevano accusato le forze di sicurezza di averlo "assassinato" e di ritardo...
LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019, IN TERRIS

Morto l'ex presidente Morsi

Il decesso dopo un'udienza in tribunale. Ha guidato il Paese dopo Mubarak fino al golpe di Al Sisi

L.L.M
Mohamed Morsi
M
ohamed Morsi, ex presidente dell'Egitto, è morto a seguito di un malore accusato in tribunale. Il decesso, riporta il portale Egypt Today, è avvenuto al termine di un udienza del processo che lo vedeva accusato di spionaggio.  L'accusa L'ex presidente ed ex leader dei Fratelli Musulmani - partito dichiarato fuorilegge per terrorismo - stava scontando l'ergastolo perché considerato responsabile di essere una spia del Qatar, Paese con cui...
DOMENICA 19 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Ordigno colpisce bus turistico: ecco la situazione

Il fatto a Giza, vicino al Grande museo egizio: almeno 16 feriti

REDAZIONE
Pullman colpito da un ordigno a Giza, Egitto
L'
incubo del terrorismo torna a incombere sull'Egitto. A Giza, nei pressi del Grande museo egizio, un'esplosione sarebbe avvenuta su un bus turistico: almeno 16 persone sarebbero rimaste ferite, stando a quanto riferisce Al Jazzera. Secondo alcune fonti di sicurezza, citata da Sky News Arab, tra i feriti ci sarebbero almeno sei turisti sudafricani. L'ordigno era stato piazzato sul lato della strada ed è esploso durante il passaggio del bus. Il fatto Immagini...
NEWS
I panetti di droga nascosti tra le banane
REGGIO CALABRIA

Maxi sequestro di droga nel porto di Gioia Tauro

Recuperata una tonnellata di coca: la sostanza era nascosta nelle banane
L'ex europarlamentare di Forza Italia Lara Comi
TANGENTI LOMBARDIA

Domiciliari per l’ex eurodeputata FI Lara Comi

E per l'Ad dei supermercati Tigros, Paolo Orrigoni, nell'ambito dell'indagine "Mensa dei Poveri"
Il card. Matteo Zuppi
BOLOGNA

"Chiesa, territorio, imprese: deontologia e fake news"

Oggi il convegno promosso da "sovvenire", tra i presenti anche il card. Matteo Zuppi
Imprese

La ricreazione deve finire

La rivoluzione digitale sta cambiando rapidamente le comunità in cui viviamo in ogni parte del mondo: cambiano...
TESORI D€ITALIA

Nella Città dei Sassi la Borsa del turismo culturale

Per quattro giorni a Matera si incontreranno oltre 500 operatori del settore provenienti da tutto il mondo
Acqua alta a Venezia
L'EMERGENZA

Da Venezia a Matera: l'Italia è sott'acqua

Acqua alta record, Mose fantasma e danni incalcolabili alla Serenissima. Ma c'è un Paese intero preda degli eventi...
Il C130 dell'Aeronautica militare atterra a Ciampino
CIAMPINO

Attentato in Iraq, i militari feriti arrivati in Italia

Il pm Colaiocco ha ascoltato il comandante delle Forze speciali
Il colonnato del Bernini in Piazza San Pietro
EMERGENZA SANITARIA

Curarsi a Piazza San Pietro

Fino a domenica il mini-ospedale gratuito per chi non può permetterselo
Jeanine Anez
SUD AMERICA

Bolivia, Jeanine Anez si autoproclama presidente

La presidente del Senato assume la carica ad interim. Morales: "Violata la Costituzione"
Vittorio De Sica
ANNIVERSARIO

45 anni fa l’addio al padre del neorealismo

Il 13 novembre 1974 moriva a 73 anni l’attore e regista Vittorio De Sica, vincitore di 4 premi Oscar
Acqua alta a Venezia
MALTEMPO

Acqua alta a Venezia, due morti a Pellestrina

Oltre cento interventi compiuti dai vigili del fuoco, altri 100 in attesa
Bandiera europea

Scavano la fossa alla Ue

Una prova può essere una coincidenza, due prove forti indizi, la terza prova una certezza. Un vecchio adagio...