News CARCERE

VENERDÌ 12 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Cocomerata di solidarietà in carcere

Il 17 luglio a Regina Coeli e il 19 luglio pomeriggio alla casa circondariale Rebibbia maschile

MILENA CASTIGLI
Cocomerata di solidarietà
L
a Comunità di Sant’Egidio, che da anni visita con regolarità numerosi istituti penitenziari della Capitale e non solo, lancia per l'estate una campagna di solidarietà e di sostegno. Si parte da Roma, dove dal 15 al 19 luglio, si farà festa nelle carceri di Rebibbia e di Regina Coeli: una “cocomerata di solidarietà” per rompere l’isolamento e contribuire al recupero e al reinserimento nel tessuto sociale dei...
LUNEDÌ 27 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Amnesty: "Accertare cause di morte dei 30 detenuti"

"Esempio della violenza costante e dell’abbandono cui è sottomessa la popolazione carceraria"

MILENA CASTIGLI
Carcere di Acarigua, nella zona occidentale di Caraca
"A
ccertare le cause perché non esiste ancora una spiegazione plausibile” in riferimento a quanto avvenuto nel carcere venezuelano di Acarigua lo scorso venerdì quando 30 detenuti sono morti e 19 poliziotti sono rimasti feriti nel corso di una rivolta carceraria che secondo alcune voci sarebbe proseguita per dieci giorni. Lo chiede Amnesty Internacional insieme a diverse altre associazioni umanitarie locali e nazionali. La denuncia Il carcere di...
LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Si finge sceriffo per far uscire il fidanzato di galera

Una donna dell'Arkansas aveva preparato un'evasione davvero incredibile

REDAZIONE
Lupin con la fidanzata Margot
S
embra la trama di una puntata del celebre cartone animato giapponese Lupin. E invece è quanto sarebbe davvero accaduto negli Stati Uniti d'America. Una donna si sarebbe finta sceriffo per entrare in un penitenziario e far evadere così il suo fidanzato, condannato a trent'anni di carcere. Ne dà notizia Fox News. Il fatto incredibile Nel luglio scorso la donna, di 30 anni, si sarebbe recata nel carcere dove è detenuto il suo fidanzato con dei documenti...
GIOVEDÌ 09 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Al via il corso di formazione per il volontariato nelle carceri

Il percorso formativo è stato organizzato dalla Caritas di Latina

ANGELA ROSSI
Volontariato in carcere
S
aranno aperte fino a venerdì 10 maggio le iscrizioni al corso per il volontariato in carcere organizzato dalla Caritas diocesana di Latina. Il percorso di formazione, come spiega la caritas sul suo sito, è rivolto a tutti coloro che sono già impegnati in attività di volontariato m anche a coloro che siano interessati ad entrare in questo mondo.  Gli obiettivi del corso Dopo aver sottolineato come il percorso riabilitativo di un detenuto sia la consegenza...
SABATO 23 MARZO 2019, IN TERRIS

Gip: "Sy deve restare in carcere"

Confermati anche gli altri reati di sequestro di persona, resistenza e incendio

MILENA CASTIGLI
Ousseynou Sy
D
eve restare in carcere Ousseynou Sy, l'autista che tre giorni fa ha sequestrato a san Donato (Milano) un bus con 51 bambini e gli ha dato fuoco. Lo ha deciso il gip di Milano Tommaso Perna che ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare. Il gip ha stabilito che il dirottamento del bus con 51 bambini, al quale poi Ousseynou Sy aveva dato fuoco dopo essersi portato dietro due taniche di benzina, configura il reato di strage aggravata dalla finalità...
SABATO 02 MARZO 2019, IN TERRIS

L'uomo non è la sua colpa: la Comunità Educante con i Carcerati

Parla Giorgio Pieri, responsabile della Comunità educante con i carcerati dell'Apg23

MILENA CASTIGLI
Violenza domestica
U
omini che picchiano le donne, mogli e madri che non denunciano il compagno violento. Due facce drammaticamente correlate della stessa medaglia. Molte, troppe volte infatti, le vittime non chiedono aiuto; vuoi per paura, vuoi per una concezione errata della vita di coppia, secondo cui "i panni sporchi si lavano in famiglia". Eppure l'omertà - non solo della vittima, ma anche dei tanti che sanno ma non parlano - non permette di bloccare l'escalation della...
GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

A Poggioreale nasce il mensile "Liberi di informare"

Obiettivo del periodico, essere un ponte tra detenuti e comunità esterna

REDAZIONE
A
Poggioreale nasce il mensile “Liberi di Informare, dentro ma fuori le mura”, un ponte tra detenuti e comunità esterna. Il periodico cartaceo rientra tra le attività portate avanti dall’Associazione di volontariato Liberi di Volare onlus, nata su iniziativa della Pastorale carceraria della diocesi di Napoli, diretta da don Franco Esposito. Il periodico Con una tiratura inziale di 2500 copie, il primo numero è stato pubblicato il 1° gennaio 2019....
VENERDÌ 08 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Detenuto si suicida impiccandosi

Un altro detenuto è stato portato in ospedale per aver ingerito pile e lamette

MILENA CASTIGLI
Carcere di Verona
G
iornata tragica ieri nel carcere di Verona. Un detenuto di origine nigeriana si è impiccato nella sua cella all'interno del carcere di Verona. L'episodio, avvenuto ieri, è stato rivelato oggi dal Sindacato autonomo degli agenti penitenziari (Sappe). Il migrante, in carcere da gennaio e in attesa di giudizio, è stato soccorso dagli agenti di custodia e portato in infermiera, dove gli è stato eseguito un massaggio cardiaco con defibrillatore, ma senza...
GIOVEDÌ 07 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Papa: "Ogni carcerato deve poter sperare nel reinserimento"

Francesco ha incontrato il personale, sia dipendenti che volontari, del carcere "Regina Coeli"

REDAZIONE
Carcere
"O
gnuno deve avere sempre la speranza del reinserimento". Lo ha detto oggi Papa Francesco, incontrando nell'aula Paolo VI i 600 agenti di custodia, medici, educatori, amministrativi, cappellani e volontari della casa circondariale "Regina Coeli" di Roma. Il bisogno di umanizzare le carceri Il Santo Padre si è soffermato sul carcere come "luogo di pena nel duplice senso di punizione e di sofferenza, e ha molto bisogno di attenzione e di...
MERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Appello di un italiano detenuto: "Sto morendo, aiutatemi"

L'uomo in carcere dal marzo scorso è affetto da microcitemia: "Sono stato sottoposto a torture atroci"

REDAZIONE
Panorama di Abu Dhabi
U
n nuovo caso di un italiano detenuto all'estero in condizioni preoccupanti irrompe nelle cronache nazionali. Massimo Sacco è in prigione ad Abu Dhabi, meta turistica degli Emirati Arabi, dal marzo 2018 in attesa di giudizio, accusato di traffico internazionale di stupefacenti, accusa che lui respinge. L'uomo è affetto da microcitemia. "Io sto morendo. Chiama in radio. Cerca di smuovere qualcosa - dice, chiedendo alla compagna Monia Moscatelli di farsi...
NEWS
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Bimba in lacrime al nido
VARESE

Maltratta i bimbi e si apparta col compagno: maestra sospesa

"Guardati, fai schifo", "piangi che così ti passa" sono le frasi rivolte alle piccole vittime del...
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica
Parte del manifesto blasfemo apparso a Bologna

Un'offesa alla Mamma Celeste

A Bologna, una festa universitaria diventa blasfema
Donald Trump
KIEVGATE

Via libera all'impeachment: cosa rischia Trump

L'annuncio della speaker Nancy Pelosi ha mandato su tutte le furie il presidente. Ma c'è lo scoglio del Senato
Concilio Vaticano II

Pietro non fa politica

La tentazione è vecchia di due millenni: cercare di tirare la bianca veste verso una parte,...
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
AFRICA

Ecco chi sono le 14 persone rapite dall'Isis

La notizia è stata diffusa dal Site
L'elemosiniere di Sua Santità, Konrad Krajewski, e Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio, mentre accolgono i 33 profughi provenienti da Lesbo a Roma Fiumicino - Foto © Sir
CHIESA IN USCITA

L'elemosiniere del Papa: "Se aprissimo le nostre parrocchie, a Lesbo non ci sarebbero più profughi"

Parla il cardinale Krajewski, giunto a Fiumicino ad accogliere 33 rifugiati
MILANO

Dramma fuori dalla metro, clochard muore di freddo

L'appello del sindaco Sala ai cittadini: "Invitateli ad andare nei centri"