News BARCELLONA

GIOVEDÌ 03 OTTOBRE 2019, IN TERRIS

Inter, il paradosso di una sconfitta che fa morale

Sessanta minuti di ottimo calcio, qualche errore arbitrale di troppo e diverse certezze in più. Ma col Dortmund servono i punti

DM
Barcellona-Inter 2-1. Lautaro Martinez in azione
N
on c'è un comune denominatore fra la sconfitta dell'Inter a Barcellona e il pareggio della giornata precedente con lo Slavia Praga. Due squadre nemmeno parenti, una capace di imporre il proprio gioco al Camp Nou, l'altra di non prendere praticamente mai i biancorossi cechi, agguantando solo all'ultimo un pareggio che, ora come ora, inizia a pesare parecchio. Perché da casa Barça l'Inter di Conte esce sconfitta nel punteggio ma con più di qualche...
VENERDÌ 09 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il “gran rifiuto” di Messi: ignora il saluto di Griezmann in panchina

Durante una partita del Barcellona il campione argentino non ha degnato di uno sguardo il compagno francese che gli dava il cinque

LORENZO CIPOLLA
S
emplice distrazione o volontaria indifferenza? L’interpretazione per il gesto di Lionel Messi, 31 anni, stella argentina del calcio mondiale e del Barcellona, club che ha portato più volte in cima al campionato e alle coppe europee, nei confronti del nuovo attaccante della squadra catalana Antoine Griezmann sembra propendere per la seconda ipotesi. Il filmato che gira in Rete ha subito scatenato la fantasia dei tifosi che hanno definito il gesto del campione sudamericano “il...
VENERDÌ 05 LUGLIO 2019, IN TERRIS

Rebus De Ligt: vuole la Juve ma c'è il Barça

Intrigo sull'asse Amsterdam-Torino: l'Ajax, secondo Marca, preferirebbe l'offerta dei blaugrana ma il giocatore ha già l'accordo coi bianconeri

DM
Matthijs De Ligt
R
ischia di diventare di difficile soluzione l'arcano di Matthijs De Ligt, talento orange dell'Ajax e (questo no, non è un mistero) da tempo oggetto del desiderio della Juventus. Un colpo che, dovesse andare a segno, potrebbe mettere al centro dello scacchiere di Sarri un giocatore di talento e con infiniti margini di miglioramento. Uno che, a ben vedere, servirebbe a parecchie squadre. Niente di strano, quindi, che ci abbia fatto un pensierino anche il Barcellona, intenzionato,...
MERCOLEDÌ 08 MAGGIO 2019, IN TERRIS

Onda Reds sul Barça: poker stellare e Liverpool in finale

Ad Anfield finisce 4-0 per i padroni di casa, trascinati dalle doppiette di Origi e Wijnadlum. Nuova disfatta per Messi e compagni

MATTIA DAMIANI
Liverpool-Barcellona 4-0. Messi circondato dai Reds - Foto © Facebook
R
iavvolgiamo il nastro e torniamo a un anno fa: Barcellona-Roma 4-1. Tutto facile, tutto semplice, qualificazione alla semifinale in tasca per i blaugrana. Nemmeno per idea: al ritorno Di Francesco fa il capolavoro, ingabbia la tattica di Valverde e porta a casa un 3-0 storico che vale ai giallorossi l'ingresso fra le prime 4 d'Europa. Barcellona-Liverpool, un anno dopo: 3-0 all'andata, 4-0 al ritorno. Per il Liverpool. Fattori diversi ma risultato identico, come nella più...
GIOVEDÌ 02 MAGGIO 2019, IN TERRIS

E segna sempre Leo...

Con la doppietta al Liverpool Messi raggiunge quota 600. E non si ferma...

DAMIANO MATTANA
Lionel Messi dal 2005 a oggi
S
crivi 600 ma in realtà sono 692, perché alla prima cifra ci sono da aggiungere gli 11 con Barça C e B, oltre che i 65+16 della nazionale argentina. Numeri da capogiro che hanno un nome e cognome: Lionel Messi, detto Leo. Magico tutto: i gol che fa, come li fa, quanti ne fa, quando li fa. Il perché forse non è il caso di specificarlo, visto che è ormai chiaro a tutti, però fa bene ricordarlo: li fa perché è forte. Il più...
DOMENICA 21 APRILE 2019, IN TERRIS

Cappuccetto Rosso censurata. "Discrimina le donne"

Succede a Barcellona, dove nel mirino finisce anche il simbolo della città: San Giorgio

SIMONE PELLEGRINI
Cappuccetto rosso
C
i risiamo: Cappuccetto Rosso è di nuovo finita nel mirino con l'accusa di essere una favola "sessista". Stavolta è capitato in Spagna, precisamente nella scuola materna pubblica "Taber" di Barcellona. Qui la direzione ha ritirato 200 titoli dalla biblioteca scolastica, tra i quali appunto la celebra favola della bambina e del lupo ed anche la Bella addormentata nel bosco. Il fatto Del resto la commissione di genere della scuola, composta da educatori...
VENERDÌ 21 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Gli indipendentisti catalani tornano alla carica

Scontri con la polizia a causa della scelta del Governo spagnolo di riunire il Consiglio dei ministri in città

REDAZIONE
Protesta degli indipendentisti catalani a Barcellona
S
ulle strade di Barcellona tornano le barricate degli indipendenstisti catalani. Proteste nel centro cittadino perché oggi, 21 dicembre, il premier spagnolo Pedro Sanchez ha riunito il Consiglio dei ministri nella città capitale della Catalogna. La scelta è stata interpretata come una provocazione. All’ordine del giorno, oltre a varie misure relative alla Catalogna, anche l’innalzamento a 900 euro del salario minimo e l’aumento del 2,35 per cento...
MARTEDÌ 20 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Deraglia treno: un morto e oltre 40 feriti

Il convoglio sarebbe uscito dai binari a causa di uno smottamento del terreno

REDAZIONE
E'
 di un morto e 44 feriti il bilancio dell'incidente ferroviario che si è verificato questa mattina in Spagna. Un treno pendolari, con a bordo circa 150 passeggeri, è deragliato intorno alle 6.15 a Vacarisses, in Catalogna, a circa un'ora di distanza da Barcellona. Tra i feriti anche il macchinista e il conducente del treno. Tutti i passeggeri sono stati evacuati.  L'incidente Il treno della linea R4 Rodailies Catalunya è uscito dai binari a...
MARTEDÌ 06 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

Napoli e Inter, pari d'oro

Azzurri e nerazzurri reggono all'urto di Psg e Barça (1-1 per entrambe): Ancelotti è primo, Spalletti a +3 sugli Spurs

REDAZIONE
D
ue pareggi che valgono oro quelli di Inter e Napoli che, con un 1-1 a testa, superano indenni gli ostacoli Barcellona e Psg e iniziano a scorgere l'orizzonte ottavi. Nel match del San Paolo gli uomini di Ancelotti riagguantano il pari recuperando l'iniziale svantaggio (causato dal gol di Bernat sul gong del primo tempo) grazie al penalty realizzato da Insigne nella ripresa. Un esito che sorride a entrambe, visto anche il risultato a sorpresa fra Stella Rossa e Liverpool (2-0 per i...
SABATO 06 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Addio a Montserrat Caballé, diva dell'opera

La grande soprano aveva 85 anni. Memorabile il suo duetto con Freddie Mercury in Barcelona

REDAZIONE
Montserrat Caballé
E
ra considerata l'ultima grande diva della lirica mondiale, probabilmente il più famoso soprano del mondo Montserrat Caballé. La famosa cantante lirica, da alcuni anni ritiratasi a vita privata, si è spenta questa mattina a 85 anni, a Barcellona, sua città natale e dove aveva vissuto gran parte della sua vita, celebrandola nell'album omonimo del 1988 scritto e interpretato con l'amico Freddie Mercury. Memorabile la loro esibizione al Ku Club di Ibiza nel...
NEWS
Un robot in esposizione alla fiera di Roma - Foto © Maker Faire Rome
NUOVE FRONTIERE

Idee per le aziende 4.0

In fiera a Roma l'innovazione tecnologica che cambia l’economia
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Bimbo davanti al pc
FIRENZE

Un "patentino digitale" contro i pericoli del web

Pensato per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado e i loro familiari
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Un momento delle proteste degli ultimi giorni per le strade di Quito - Foto © AFP
AMERICA LATINA

Ecuador, i giorni degli scontri

Clima di guerra nelle strade di Quito. Si cerca la via del dialogo fra il presidente Moreno e i leader indigeni
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”