Coppa d’Asia: agli Emirati Arabi la finale per il terzo e quarto posto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:23

Gli Emirati Arabi Uniti hanno battuto per 3-2 l’Iraq nella finale per il 3° posto della Coppa d’Asia. Partita ricca di emozioni, con l’Iraq che chiude il primo tempo avanti 2-1: al vantaggio degli Emirati con Khalil al 16′, la replica iraqena con Salim al 28′ e Kalaf al 52′. Nel secondo tempo ancora Khalil firma il pareggio per gli Emirati arabi al 51′, quattro minuti dopo l’Iraq resta in dieci per l’espulsione di Khalaf per il fallo da rigore che regala di fatto il successo agli avversari. Al Hajeri 57′ firma il penalty decisivo per gli Emirati Arabi.

Gli Emirati sono arrivati alla finale per il terzo e quarto posto dopo essere stati battuti dai padroni di casa dell’Australia. Per l’Iraq, invece, è stata decisiva la sconfitta contro la Cora del Sud. Nella terra dei canguri c’è molta accesa per la finale, che darebbe ai Socceroos la possibilità di vincere il loro primo titolo continentale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.