Calcio: Sorteggi Europei, ecco tutte le avversarie delle italiane

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06

I sorteggi europei hanno espresso, a Nyon, i loro verdetti: la Juventus in Champions League affronterà il Borussia Dortmund agli ottavi di finale. La squadra tedesca, che sta avendo un andamento altalenante in campionato, ha dimostrato che quando sente aria di Europa riesce a dare il meglio di se, dunque Allegri e Co. non dovranno sottovalutare l’avversario. Questi gli altri accomppiamenti della Champions: PSG-Chelsea, Manchester City-Barca, Bayer Leverkusen-Atletico Madrid, Schalke 04-Real Madrid, Shakhtar-Bayern Monaco, Arsenal- Monaco, Basilea-Porto. Sarà dura per i bianconeri arrivare alla finale di Berlino prevista il prossimo 6 giugno anche se la capitale tedesca ha lasciato bei ricordi al nostro Paese.

Per quanto riguarda l’Europa League le nostre 5 italiane se la dovranno lottare per arrivare alla finale di Varsavia. Cominciamo dai giallorossi che, esclusi dalla Champions, si dovranno accontentare dell’Europa più piccola. La Roma giocherà contro gli olandesi del Feyenoord, una squadra temibile soprattutto in casa propria dove il pubblico li sorreggerà al massimo. E’ andata meglio, almeno sulla carta, al Napoli di Benitez che se la vedrà col Trabzonspor giocando la prima partita in Turchia.

E’ andata male invece ai granata di Ventura che sfideranno i baschi dell’Atletic Bilbao che già eliminarono il Napoli ad inizio stagione per l’accesso alla Champions League. La Fiorentina anche non avrà vita facile in Inghilterra contro il Tottenham ma si presenta da vincitrice del girone e, se la compagine di Montella esprimerà il buon calcio che sta facendo vedere ultimamente, potrà ben sperare nel passaggio del turno. Infine l’Inter di Mancini dovrà vedersela contro gli scozzesi del Celtic: sfida da non sottovalutare per i nerazzurri perché i suoi avversari sono molto temibili soprattutto tra le mura amiche. Speriamo che almeno quest’anno le nostre 6 squadre porteranno più avanti possibile i colori italiani e chissà che non ci sarà qualche bella sorpresa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.