Sposa e madre di cinque figli: la vita di s. Matilde di Germania

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:15

S. Matilde di Germania Regina e oblata benedettina. Engern (Germania), 895 – Quedlimburg (Germania), 14/03/968. Figlia del conte Dietrich di Westfalia. Viene educata nel monastero di Herford, dove è badessa la nonna,

Avvenimenti

• Sposa il re di Germania Enrico I l’Uccellatore. Ha cinque figli, tra i quali Bruno, vescovo di Colonia e Ottone I, imperatore.

• Nel 936 Enrico I muore e designa suo crede il figlio Ottone (Matilde è più legata al figlio

• Assiste all’incoronazione del figlio Ottone a Roma e poi si ritira nel monastero di Quedlimburg.

Spiritualità

Per paura che sperperi il patrimonio per la sua grande generosità verso i bisognosi, i suoi familiari le congelano i beni. Assiste i poveri visitandoli nei loro tuguri senza farsi riconoscere. Moglie e madre veramente esemplare e monito per le donne vicine al potere, utilizza la sua grande influenza per vivere radicalmente il messaggio evangelico. Fonda vari monasteri.

Morte

Muore nel monastero di Quedlimburg e viene sepolta accanto al marito.

Tratto dal libro “I santi del giorno ci insegnano a vivere e a morire” di Luigi Luzi

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.