Avvento: alcune pillole di riflessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

“L’attesa. Attendere voce del verbo amare. Così diceva il santo vescovo don Tonino Bello. Viviamo nella società dell’immediato, tutto e subito e in tempo reale. Saper attendere nel lavoro di preparazione, di studio, di lavoro, per poi ottenere alla fine ottenere dei risultati”.

Inizia così il video della catechesi di fra Emiliano Antennucci, rettore del Santuario della Vergine del Silenzio di Avezzano, in Abruzzo. Delle pillole, come una medicina, per curare la nostra anima in tempo di Avvento.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.