Un nuovo anno per un nuovo impegno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:06
Giornalismo impegno

Quando inizia un nuovo anno si pensa sempre ad una ripartenza. Noi di In Terris non siamo ripartiti perché non ci siamo mai fermati. Fedeli al nostro dovere di informare abbiamo lavorato senza sosta nel doloroso 2020 e stiamo lavorando con entusiasmo e speranza in questo nuovo anno.

Mai come oggi però, in questo momento di difficoltà globale, con la pandemia che continua ad imperversare in tutto il mondo, noi abbiamo bisogno di voi. Sentiamo forte il vostro calore, la vostra stima, le lettere che ci scrivete ci infondono entusiasmo.

Ma un giornale come il nostro, acceso 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, ha bisogno di risorse per alimentarsi e per non interrompere questo impegno che per noi è anche una missione. Per queste ragioni, anche in questo nuovo anno, vi rinnoviamo l’invito a non lasciarci da soli e a non farci mancare il vostro sostegno.

Ne abbiamo bisogno per continuare a lavorare per voi e con voi.

Grazie

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.