Nelle piazze italiane le clementine di Confragricoltura Donna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Domenica 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, le agricoltrici di Confagricoltura distribuiranno clementine in cambio di un'offerta libera. Il ricavato sarà donato per sostenere l'attività dei centri antiviolenza. L'iniziativa, promossa dalla confederazione e giunta alla quarta edizione, inrteresserà quattro piazze: Bari, Bologna, Cosenza e Cremona.

''Abbiamo scelto le clementine quattro anni fa come simbolo contro la violenza di genere in onore di Fabiana Luzzi – ha sottolineato la presidente di Confagricoltura Donna, Gabriella Polila – la sedicenne massacrata e bruciata viva dall'ex fidanzato a Corigliano Calabro proprio in un agrumeto e di tutte le altre donne che hanno perso la vita per via di una mano che consideravano amica. ''Questa giornata – conclude la presidente – non deve trasformarsi in rituale fine a se stesso; noi imprenditrici agricole siamo costantemente attive nelle aree rurali per educare le giovani generazioni al rispetto reciproco e con questa nostra iniziativa vorremmo che le Istituzioni assumessero impegni concreti e forti per contrastare la violenza di genere''.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.