Home Santo del giorno SANT’ANSELMO D’AOSTA

Santo del giorno - SANT'ANSELMO D'AOSTA

Anselmo nacque ad Aosta, cittadina del Piemonte, nel 1033. Il padre, uomo d’affari, ostacolò la vocazione del figlio, mentre sua madre gli insegnò il sentimento della pietà. Sarà proprio suo padre a contrastare il suo desiderio, ancora quindicenne, di prendere i voti. Per questo, provato nell’animo, si abbandonò per un certo periodo al fascino del mondo.

Il Signore lo attendeva in Francia, dove si recò in cerca di sé stesso e spinto dall’amore per lo studio. Il quale ritornò con forza quando, come discepolo, entrò nel monastero del Bec, in Normandia, casa del celebre Lanfranco di Pavia. E sarà proprio nel suo maestro che riuscirà a ripercorrere i propositi giovanili di perfezione, decidendo di entrare nell’Ordine Benedettino e vestire l’abito religioso.

Con la carità ricambiò alle sofferenze che gli vennero imposte, incluso quando il re d’Inghilterra giunse a esiliarlo, fino a essere richiamato alla sede di Canterbury, dove morì nel 1109.

(Fonte: Il Santo del Giorno)


Accadde oggi

21 Aprile

 

753 a. C. – Natale di Roma: secondo la leggenda, in questo giorno Romolo fonda la città di Roma

 

1960  Brasile: viene ufficialmente inaugurata la capitale Brasilia

 

1989 – Inizia la commercializzazione della console portatile che sarà la più venduta al mondo: il Game Boy

 

2019 – Una serie di attentati terroristici colpiscono alcune città dello Sri Lanka, inclusa la capitale Colombo, durante la Pasqua cristiana. Saranno 253 le vittime

Frase del giorno
"La Verità è più strana della Fantasia perché la Fantasia è costretta a attenersi al probabile, la Verità invece no" (Mark Twain)