Cucinare in anticipo ci fa risparmiare tempo

Impariamo a pianificare i menù per mangiare in modo sano, gustoso e sostenibile.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06
Fonte: ANSA

Mangiare regolarmente piatti freschi e fatti in casa è uno dei migliori regali che possiamo fare al nostro corpo. Se siamo noi a cucinare, sappiamo esattamente di cosa ci nutriamo. Con le nostre vite piene d’impegni può essere difficile e anche poco pratico fare la spesa e cucinare ogni giorno. La soluzione è preparare i pasti in anticipo.

L’importanza di pianificare

Per riuscire a mangiare in modo sano e equilibrato, scegliendo prodotti locali e di qualità, la prima cosa è pianificare.  Vanno, innanzitutto, pianificati i menù per tutta la settimana. Imparare a ottimizzare la lista degli ingredienti, permette di risparmiare tempo, in quanto così si evitano continue incursioni al supermercato. Preparare un planning alimentare permette di ridurre gli sprechi e risparmiare sui costi. Ci sono ingredienti, ad esempio, che possono essere utilizzati per comporre più piatti come ad esempio i legumi, i cereali, frutta secca e farina.

È importante, inoltre, organizzare la dispensa in maniera intelligente, dividendo gli alimenti in macroreparti, uno per pasta e cereali, uno per le farine, uno per gli ingredienti per dolci. In questo modo si possono più facilmente controllare le date di scadenza e quello che sta per terminare.

Cucinare in anticipo

Cucinare in una volta sola una porzione più grande fa risparmiare tempo nel corso della settimana. Preparare qualcosa di sano e gustoso non è sempre rapido: per esempio i cereali e i legumi possono richiedere anche a un’ora di cottura, le verdure devono essere lavate e pulite attentamente prima di essere cotte, gli ortaggi buoni e nutrienti come la zucca richiedono il tempo necessario per  affettarli e così via.

Se  riusciamo a ritagliarci un giorno fisso per cucinare i pasti dei giorni successivi e conservarli nella maniera corretta, possiamo gustare le ricette sane che più amiamo ogni volta che vogliamo.

Per molti cucinare è un’attività divertente e piacevole da svolgere nel weekend: affettare verdure, arrostirle o cuocere fagioli è rilassante se non si va di fretta.  Avere dei pasti sani e già pronti, evita ogni stress e  permette di avere più tempo per rilassarsi o allenarsi. Inoltre, c’è da considerare che quando si cucinano i pasti in anticipo, si possono dividerli nelle porzioni giuste e metterli ciascuno in un contenitore specifico; in questo modo si sa esattamente quanto si mangia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.