MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, 18:17, IN TERRIS

Nube tossica su Roma: ecco la situazione della diossina

Pubblicati i dati Arpa: sostanza oltre i limiti, ma la situazione è meno grave del previsto

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Incendio al tmb Salario
Incendio al tmb Salario
L

a diossina va oltre i limiti a Roma. Ma la situazione è meno grave di quanto si pensasse. Le rilevazioni dell'Arpa hanno certificato oggi che il rischio legato all'incendio del Tmb Salario si è concretizzato, anche se la diossina ha raggiunto il livello di 0,3 picogrammi per metro cubo a fronte del limite di 0,1 indicato dall’Oms. Un incremento lieve, soprattutto se paragonato a quello verificatosi nella zona di Pomezia e nel quadrante sud della Capitale nel maggio 2017, dopo l'incendio nella località industriale alla Eco X, società che si occupa di raccolta e smaltimento di rifiuti industriali e speciali. In quel caso le rilevazioni di Arpa Lazio indicavano una percentuale di concentrazione di diossine e furani di 77,5 picogrammi per metro cubo.


"Un disastro. Dove finiranno ora i rifiuti?"

Sull'incendio del Tmb Salario è intervenuto anche Daniele Fortini, intervistato sul sito di Michele Santoro Presenta. “È una catastrofe: l’impianto del Salario è distrutto e andrà demolito, l’Ama e la raccolta di rifiuti a Roma, con un solo impianto funzionante, sono in ginocchio”, ha detto. Secondo Fortini, “il disastro si innesta sull’inerzia del sistema: la differenziata è cresciuta solo dell’1,5%. dal 2016 al 2017, e complessivamente siamo fermi al 42% contro il 55% delle previsioni. L’investimento previsto sugli impianti per il 2018 è di 15 miloni, che bastano appena per qualche riparazione, mentre la qualità dei materiali raccolti si riduce".  L'ex presidente Ama prevede problemi in prospettiva. “Il piano dell’azienda era di utilizzare per il 2019 l’impianto per lo smaltimento di 200 mila tonnellate di rifiuti - spiega Fortini - l’equivalente di quanto prodotto dalla provincia di Lucca in un anno. Dove andranno a finire adesso quei rifiuti? La Raggi fa appello alle altre regioni, ma come può pensare che altri si facciano carico di una quantità simile?”.


Abruzzo: "No ai rifiuti di Roma"

La domanda di Fortini non resta inevasa. La risposta la si ricava dalle dichiarazioni del sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale dell'Abruzzo, Mario Mazzocca, che chiarisce: "Non prenderemo da Roma" altri rifiuti. E mentre il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, annuncia di aver chiesto ai Ministeri dell'Interno e della Difesa un coinvolgimento per aumentare la sorveglianza negli altri tmb, monta la polemica sul possibile aumento della tassa sui rifiuti che la sindaca Virginia Raggi, intervistata da Il Messaggero, non ha escluso. Il Codacons dichiara: "Qualsiasi aumento della Tari varato dal Campidoglio sarà impugnato dal Codacons nelle sedi opportune al fine di ottenerne l'annullamento".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Aerei Alitalia

Alitalia, il nodo irrisolto dell'economia italiana

Quella di Alitalia, ormai, più che una vicenda industriale sembra sempre più un romanzo a puntate, tipico...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
I leader presenti al summit di Berlino
IL SUMMIT

Libia, tutti d'accordo a Berlino: sì alla soluzione politica

Approvata la risoluzione finale della Conferenza: ok all'embargo sulle armi e al monitoraggio
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Libia, l'appello del Papa: "Dopo Berlino cessi la violenza"

Il Santo Padre auspica "un cammino verso la cessazione delle violenze e una soluzione negoziata" verso la pace
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...