Grida “Allah Akbar” e tenta di darsi fuoco in Piazza San Pietro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49

Momenti di terrore nei pressi della Basilica di San Pietro, dove un cittadino iracheno richiedente protezione internazionale ha minacciato di darsi fuoco con un accendino in Piazza Pio XII, davanti al colonnato del Bernini. La dinamica degli eventi sarebbe stata piuttosto concitata: l'uomo era in evidente stato di agitazione e, prima di afferrare l'accendino, avrebbe urlato frasi sconnesse, fra le quali sarebbe stato distinto anche un “Allah Akbar”. L'iracheno, subito bloccato dagli agenti della Polizia in servizio in Vaticano, non aveva indosso né zaini né altri accessori ed è stato in breve neutralizzato e posto in stato di fermo. Due poliziotti in borghese, peraltro, avevano già notato gli atteggiamenti sospetti dell'uomo e avevano iniziato a seguirne i movimenti, intervenendo tempestivamente prima che compisse gesti inconsulti. L'allarme è rientrato in pochissimi minuti, senza che l'incidente creasse problemi fra i turisti che si trovavano in quel momento in piazza.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.