LUNEDÌ 18 DICEMBRE 2017, 22:44, IN TERRIS


IL RITORNO DEL RE

Franceschini chiude: "La salma non riposerà al Pantheon"

Veto del ministro sull'ipotizzato trasferimento del sovrano nella basilica: "Nemmeno considerabile"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Dario Franceschini
Dario Franceschini
N

o, la salma di Vittorio Emanauele III non sarà ospitata nel Pantheon. Un punto, questo, sul quale il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e la sindaca Virginia Raggi sono stati categorici: "La sepoltura al Santuario di Vicoforte è la chiusura definitiva della vicenda, non ne apre una nuova. Del resto sono la storia e la memoria a impedire anche solo di prendere in considerazione l'ipotesi di una sepoltura al Pantheon". Rispedito al mittente, dunque, l'appello di Emanuele Filiberto di Savoia alla traslazione dei resti dei suoi bisnonni presso la basilica di Santa Maria ad Martyres: il diniego del ministro, di fatto, chiude qui la contesa sul discusso rientro in Italia della salma del penultimo re d'Italia, la cui figura resta indelebilmente segnata dal ruolo giocato nell'ascesa del fascismo e con la firma delle leggi razziali: "Un Paese maturo e democratico - aveva spiegato Pietro Grasso - deve saper fare i conti con il proprio passato. Le responsabilità prima, durante e dopo l'avvento del fascismo, così come la firma delle vergognose leggi razziali, non consentono alcun revisionismo".


La polemica

Insomma, a dispetto di quanto accaduto a suo padre e suo nonno, sovrani prima di lui, a Vittorio Emanuele III sarà negata la sepoltura nel Pantheon, ponendo fine a una questione che ha fatto parecchio discutere nelle ultime ore. A sottoscrivere il diniego era stata, per l'appunto, anche la sindaca Raggi la quale aveva spiegato che "fortunatamente la monarchia fa parte del passato di questa Repubblica. Ritengo inopportuno che la salma di Vittorio Emanuele III venga trasferita al Pantheon". Del resto, anche la dichiarazione del pronipote rilasciata in seguito alla preghiera svolta nella cappella di San Bernardo a Vicoforte, è suonata più come una constatazione che un augurio vero e proprio, tant'è che lo stesso Emanuele Filiberto aveva premesso come questo non fosse il momento per fare polemiche. E' anche vero, però, che il noto personaggio aveva altresì sottolineato come la sua famiglia fossei in possesso di "un documento del rettore del Phanteon" che, a quanto pare, autorizzerebbe la sepoltura.


D'Alema: "Chiarire il rientro con volo di stato"

Al momento, però, le parole lapidarie di Franceschi, Raggi e Grasso sembrano precludere ogni possibilità. D'altronde anche il rientro con volo di stato non ha mancato di creare polemiche: "Vittorio Emanuele III è stato corresponsabile del fascismo - ha spiegato Massimo D'Alema ad 'Agorà' - e quindi condivido il sentimento di ripulsa delle comunità ebraiche e dell'Anpi. Trovo che il rientro con volo di Stato sia un episodio sgradevole da chiarire in Parlamento".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Alcuni dei migranti tratti in salvo
AGRIGENTO

Porto Empedocle: 20 migranti salvati in mare

Tragedia sfiorata: tra le persone tratte in salvo, anche una donna incinta
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti
Religioni per la pace
ECUMENISMO

Sostenere la campagna per l’abolizione delle armi nucleari

La dichiarazione finale della X Assemblea mondiale delle religioni per la pace di Lindau