Involtini di pollo alla marchigiana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:09
involtini

Avete voglia di un secondo sfizioso? Oggi vi proponiamo questa ricetta: involtini di pollo alla marchigiana. Una preparazione facile, ma che saprà solleticare le papille gustative anche dei più esigenti. La tenerezza della carne di pollo, la sapidità della pancetta, unita alla cremosità della sottiletta. Il tutto profumato dagli odori delle erbe aromatiche. Una combinazione irresistibile che sorprenderà tutti i commensali.

Ingredienti

  • 8 fette             fesa di pollo sottile
  • 8 fette             pancetta affumicata
  • 3 fette             prosciutto cotto
  • 4 fette             sottilette
  • 1 bicchiere      latte
  • 2 cucchiai       concentrato di pomodoro
  • Olio
  • Sale
  • Pepe
  • Rosmarino
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Salvia
  • Timo
  • Maggiorana
  • Vino bianco

Procedimento

Disponete sopra il tavolo da lavoro le fette di carne e farcirle con una fettina di pancetta affumicata, un pezzetto di prosciutto cotto e mezza sottiletta, arrotolate e fermate con uno stecchino. Preparate il trito di aglio, salvia, rosmarino, timo, maggiorana e prezzemolo e fare soffriggere in una pentola con un filo d’olio. Aggiungete gli involtini e farli rosolare… attenzione a non romperli nel girarli. Poi aggiungere un bicchiere di vino e appena sfumato aggiungere il latte e i due cucchiai di concentrato. Fate cuocere per 15 minuti circa  aggiungendo un pochino d’acqua.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.