Per un antipasto “stellato”: provate la nostra ricetta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:11

Cosa preparare per un antipasto che porti le vostre papille gustative alle stelle? Non cercate ricette complicate, a volte in cucina, “less is more”. Ovvero: puntate sulla semplicità e farete un figurone. Provate la ricetta del nostro antipasto “stellato”: non vi preoccupate non sono richieste preparazioni da super-chef, ma solo un po’ di fantasia.

Ingredienti

  • 500 gr di patate
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • noce moscata
  • sale e pepe

Procedimento

Per prima cosa, lavate le patate, mettetele in una pentola e lessatele per 40 minuti dal bollore. Scolatele e dividetele a metà e schiacciatele con uno schiacciapatate. Se farete questa operazioni quando le patate sono ancora calde, la buccia rimarrà all’interno del vostro schiacciapatate: un trucco per non bruciarsi le dita per sbucciarle.

Raccoglietele in una ciotola, aggiungete 2 tuorli, un pizzico di sale, uno di pepe, una grattata di noce moscata e il parmigiano grattugiato. Mescolate bene e poi stendete il composto su una teglia rivestita con carta da forno. Lasciate riposare per almeno un’oretta, poi spennellate con il tuorlo, aggiungete una spolverata di parmigiano grattugiato e infornate a 200 gradi fino a quando la superficie risulterà dorata.

A questo punto, con una formina per biscotti, ritagliate delle stelline. Se a cena ci sono dei bambini potete pensare di realizzare altre forme: a cuore, a fiore e, perché no, anche a dinosauro. Buon appetito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.