RELIGIONI



GIOVEDÌ 15 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il Magnificat, espressione della gioia cristiana

Nell'Angelus, il Pontefice ha voluto tracciare il significato più profondo dell'Assunzione di Maria nella preghiera mariana per eccellenza

MARCO GRIECO
Papa Francesco riceve un Rosario durante l'udienza nell'Aula Paolo VI del 30 novembre 2017 - Foto © Paul Haring per CNS
U
na preghiera integrale: potrebbe essere definita così il Magnificat, l'orazione pronunciata dalla Vergine Maria che il Papa, nell'Angelus di quest'oggi, ha voluto ricordare in occasione della festa dell'Assunzione di Maria: "Guardiamo ai verbi di questa preghiera: magnifica ed esulta" sottolinea il Pontefice, ravvisando nell'espressione mariana "la felicità con tutto il corpo" della Vergine: "Maria esulta a...
GIOVEDÌ 15 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il segno più luminoso della vittoria di Dio

MONS. MICHELE PENNISI
N
el cuore dell’estate celebriamo la festa dell’Assunzione di Maria SS. al cielo, che è una delle feste mariane più antiche e popolari che accomuna cattolici e ortodossi, anche se i secondi parlano di “dormizione”. È una solennità che, corrispondendo al giorno natalizio cioè al giorno della morte degli altri santi, è una festa principale della Vergine, alla quale sono state dedicate tante chiese  fra cui la cattedrale di...

GIOVEDÌ 15 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Padre Perrella: "Ecco qual è la profezia di Maria Assunta"

Il 15 agosto la Chiesa festeggia l'assunzione in cielo della Madre di Gesù

MANUELA PETRINI
L'assunzione in cielo della Beata Vergine Maria
"I
l migliore atto di devozione a Maria, che io amo più della mia vita, è dare informazioni dottrinali giuste e validate dall'insegnamento della Chiesa, non opinioni personali". E' quanto ha affermato Padre Salvatore Maria Perrella, professore di dogmatica e mariologia alla Facoltà Teologica Marianum e professore di teologia alla facoltà di medicina Agostino Gemelli in un'intervista a In Terris, durante la quale, padre Perrella spiega quali sono i dogmi...
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Maria: la grande influencer

FRA EMILIANO ANTENUCCI
Tiziano Vecellio, Assunta (particolare), 1516-1518
"L
a giovane di Nazareth non compariva nelle 'reti sociali' dell'epoca, non era una influencer, però senza volerlo né cercarlo è diventata la donna che ha avuto la maggiore influenza nella storia. Ecco, Maria, la 'influencer' di Dio. Con poche parole ha saputo dire 'sì' e confidare nell'amore e nelle promesse di Dio, unica forza capace di fare nuove tutte le cose". (Papa Francesco alla GMG di Panama). La vittoria sul...

MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il messaggio ecumenico dell'imam di Genova

Al termine della Messa, Salah Husein: "Il nostro futuro sia prendersi per mano"

MARCO GRIECO
L'imam di Genova, Salah Husein
"G
enova ha bisogno di ponti e non di muri". Così ha detto l'imam di Genova, Salah Husein, al termine della celebrazione tenutasi questa mattina per commemorare le vittime del crollo del Ponte Morandi. Un auspicio di speranza, che è impresso nel cuore della comunità musulumana genovese ed è insito nel fervore della ricostruzione. Non a caso, la Messa si è tenuta nel cantiere prospiciente il letto del torrente Polcevera, simbolo...
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il card. Bagnasco ai genovesi "Se restiamo uniti, faremo miracoli"

Nell'omelia, l'arcivescovo di Genova ha abbracciato il dolore dei sopravvissuti

MARCO GRIECO
Il cardinale Bagnasco abbraccia alcuni genovesi dopo aver deposto fiori ai piloni del Ponte Morandi, 2 novembre 2018
È
iniziata con la rassegna dei nomi delle 43 vittime la celebrazione che, questa mattina, commemora i caduti del crollo del Ponte Morandi: quarantatré volti originari di Genova e non, a testimonianza che il dolore, tanto quanto l'umana sofferenza, recano con sé una radice universale, accorciano le distanze. La celebrazione è stata presenziata dal cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo metropolita di Genova ed ha avuto luogo in un'area di...

MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

I vescovi della Costa Rica: "La religione è impegno civile"

Al centro della Conferenza Episcopale, il timore per la disoccupazione in aumento

MARCO GRIECO
I prelati riunitisi nella Conferenza episcopale della Costa Rica, tenutasi dal 5 al 9 agosto 2019 - Foto © Cecor
U
na Chiesa sempre più attenta al sociale è quella che si profila nella Costa Rica. Nello Stato centramericano si è da poco concluso il summit della Conferenza episcopale della Costa Rica - in programma dal 5 al 9 agosto scorsi, al termine del quale i vescovi hanno rilasciato una nota che fa il punto della situazione sociale in cui versa il Paese. Contro la disoccupazione Come riporta l'AgenSir, i prelati ritengono fondamentale...
MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Papa: "Il mio cuore accanto ai genovesi: non perdete la speranza"

Francesco scrive una lettera alla città a un anno dal crollo del Ponte Morandi che ha provocato la morte di 43 persone

GIACOMO GALEAZZI
P
onte Morandi, un anno dopo. Il Papa scrive ai genovesi. "Oggi voglio dirvi una cosa innanzitutto: sappiate che non siete soli. Sappiate che non siete mai soli - afferma il Papa-. Sappiate che Dio nostro Padre ha risposto al nostro grido e alla nostra domanda non con parole, ma con una presenza che ci accompagna, quella di Suo Figlio. Gesù è passato prima di noi attraverso la sofferenza e la morte. Lui ha preso su di sé tutte le nostre sofferenze". Ferita...

MARTEDÌ 13 AGOSTO 2019, IN TERRIS

A lezione di discernimento

Dal 22 agosto nella diocesi di Reggio Calabria-Bova la scuola estiva sul tema “giovani, vocazione, discernimento”

GIACOMO GALEAZZI
I
scriversi a una Summer school per cercare la propria strada nella vita. E ciò che si propongono i giovani che dal 22 agosto inizieranno a partecipare alle lezioni e agli incontri nella diocesi di Reggio Calabria-Bova. Un percorso di fede e cultura nel segno di papa Francesco.  “Per gli organizzatori - riferisce il Sir - la mission è quella di favorire una conoscenza approfondita e documentata dei giovani e della loro spiritualità e cercare forme nuove di...
LUNEDÌ 12 AGOSTO 2019, IN TERRIS

Il vescovo Valenzuela contro i ladri

La risposta della Chiesa locale alla criminalità crescente in Paraguay

MARCO GRIECO
Mons. Ricardo Valenzuela
È
una battaglia di civiltà quella che, da tempo, sta portando avanti mons. Ricardo Valenzuela, vescovo della diocesi di Caacupé, città della Repubblica del Paraguay. Il dipartimento di Cordillera è divenuto poco sicuro per i cittadini, soprattutto in ragione dell'aumento dei cosiddetti motochorros, i "ladri" che rapinano a bordo di motociclette per le strade cittadine. Già sette giorni fa, durante la messa domenicale nella...

NEWS
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
L'incendio e i soccorsi
SPAGNA

Incendio nell'isola di Gran Canaria: 4000 evacuati

E' il secondo rogo in pochi giorni, Torres: "Danno ambientale"

La prigione a cielo aperto dei Rohingya

In 3.450 dovrebbero far ritorno in Birmania ma le difficoltà sono ancora molte
Simon Gautier
IL DRAMMA

Tragedia nel Cilento, Simon Gautier è morto

Finisce nel modo più drammatico la ricerca dell'escursionista francese scomparso nove giorni fa: il corpo trovato in...
I cinque migranti tentano di raggiungere Lampedusa a nuoto
MIGRANTI

Open Arms, in cinque si gettano in mare

Tentativo di raggiungere a nuoto Lampedusa: tutti recuperati. La Spagna offre un porto ma l'equipaggio dice no: "Troppo...
Il Dubai City di Kabul, teatro della strage
AFGHANISTAN

Kabul, kamikaze a un matrimonio: è un massacro

Almeno 63 morti e 200 feriti ma il bilancio sembra destinato a crescere. Daesh rivendica
Il

Imparare la filosofia dalla corsa

Sport, partecipazione politica, giovani: il filosofo Luca Grion lancia a In Terris un nuovo "umanesimo"
MIGRANTI

Open Arms, i minori non accompagnati sono sbarcati

Conte scrive a Salvini. Il ministro dell'Interno: "Tua decisione rischia di diventare un precedente"