Mamma e figlia down si laureano lo stesso giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Una madre e una figlia – quest'ultima affetta da sindrome di down – si sono laureate nel medesimo giorno. Un esempio di amore filiare e complicità madre e figlia uniche. Mamma Loredana e Francesca sono giunte al traguardo presso l’Università della Calabria di Cosenza in facoltà differenti: la mamma si è laureata in Comunicazione, mentre la figlia al Dams.

Entrambe sono state seguite dal sociologo Ciro Tarantino e hanno scritto e discusso una tesi in Teoria delle relazioni sociali dal titolo “Critica della predestinazione sociale, l’esperienza di una madre e di una figlia”, analizzando secondo un doppio punto di vista il percorso di studi di Francesca.

Madre e figlia sono state premiate dal rettore dell’ateneo Gino Crisci, che ha loro consegnato una pergamena ricordo “a testimonianza – si legge nella motivazione – che impegno e determinazione portano oltre ogni apparente limite”, evidenziando come  “sia indispensabile avere tenacia e motivazione per affrontare qualsiasi percorso di studi universitario e ancora di più in una situazione di difficoltà”.

 “Io e Francesca abbiamo deciso di andare avanti, accettando i rischi – si legge in un’intervista rilasciata da mamma Loredana per LaRepubblica.it –. Le ho sempre detto tutto e le ho spiegato che avrebbe dovuto affrontare ostacoli e difficoltà, dai voti bassi alle ingiustizie. Dobbiamo proteggere i nostri figli, ma non possiamo evitar loro tutti i dispiaceri. E io per Francesca non voglio finzioni”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.