Manovra, il governo pone la fiducia alla Camera

L'annuncio del ministro ai Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà. Domani pomeriggio le dichiarazioni di voto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59
La Camera dei deputati

Il governo pone la questione di fiducia alla Camera dei Deputati sulla legge di bilancio, ha annunciato all’assemblea di Montecitorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. Si è quindi riunita la conferenza dei capigruppo, chiamata a decidere sul prosieguo dei lavori della Camera.

La “chiama”

Avranno inizio domani dalle 17:15 nell’aula di Montecitorio le dichiarazioni di voto sulla fiducia, ha stabilito la conferenza dei capigruppo. La “chiama” per la fiducia avrà inizio a partire dalle 18:57 e dopo la votazione si passerà all’esame degli ordini del giorno. La seduta proseguirebbe in notturna per riprendere il 30 dicembre a partire dalle 9.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.