Tragedia nel Livornese: bimbo di 4 anni investito e ucciso dallo scuolabus

Il piccolo sarebbe stato in sella alla sua bici al momento dell'impatto. Inutile l'intervento del 118, autista in stato di choc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Una tragedia si è consumata in pochi attimi a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. Un bambino di appena 4 anni è stato ucciso da uno scuolabus che lo ha investito nei pressi della sua abitazione, attorno alle 13. Il bimbo, stando a una prima ricostruzione, sarebbe stato colpito lateralmente dal bus mentre era in sella alla sua bicicletta. A quanto sembra, il conducente se lo sarebbe ritrovato davanti dopo che la bici era sbucata da alcune auto posteggiate. L’impatto è stato fatale al piccolo, nonostante l’immediato intervento dei soccorritori del 118: poco dopo il loro arrivo, infatti, il bimbo è deceduto a seguito dei traumi riportati.

Comunità in lutto

Un incidente che ha sconvolto la piccola comunità del Livornese, che ha assistito impotente allo scontro fatale tra il piccolo e lo scuolabus: “I soccorsi sono stati immediati – ha spiegato la sindaca Sandra Scarpellini, citata da Repubblica – c’era una dottoressa vicino al luogo dell’incidente che è intervenuta immediatamente a tentare una rianimazione…”. L’autista dello scuolabus, che in quel momento si stava recando a prendere i bambini all’uscita di scuola, è rimasto sconvolto dall’incidente. L’uomo è stato accompagnato in ospedale in stato di choc.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.