Lavrov: “La Turchia contribuirà a organizzare lo sminamento dei porti ucraini”

Le dichiarazioni del ministro degli Esteri russo riportate dall’agenzia di stampa Tass

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44

I presidenti di Russia e Turchia Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan hanno concordato che la Turchia contribuirà a organizzare lo sminamento dei porti ucraini, ha riferito il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dall’agenzia di stampa russa Tass.

Lanciarazzi

La fornitura Usa dei lanciarazzi multipli MLRS a Kiev rischierebbe di provocare un allargamento del conflitto con il coinvolgimento di Paesi terzi, ha detto ancora ha aggiunto il capo della diplomazia di Mosca, citato dalla Tass. “Le richieste di armi straniere da parte dell’Ucraina sono provocazioni che mirano a coinvolgere l’Occidente nel conflitto”, ha aggiunto Lavrov.

Unione europea

“Le dichiarazioni dell’Alto rappresentante Josep Borrell sulle ambizioni dell’Unione europea di diventare una potenza militare sembrano solo parole, ma non c’è fumo senza fuoco”, ha detto ancora il ministro degli Esteri russo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.