MARTEDÌ 20 AGOSTO 2019, 16:02, IN TERRIS


CRISI DI GOVERNO

Tra voto e nuovo governo: il dibattito in Senato

Si susseguono gli interventi dei rappresentanti politici dopo i discorsi di Conte e Salvini

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Matteo Renzi, Ignazio La Russa, Anna Maria Bernini ed Emma Bonino
Matteo Renzi, Ignazio La Russa, Anna Maria Bernini ed Emma Bonino
I

l mantra non è sempre lo stesso: c'è chi auspica il voto immediato e chi la formazione di un governo istituzionale. Il nocciolo della questione però, Cinque stelli esclusi, è sempre la critica nei confronti del presidente del Consiglio, reduce da un discorso in cui annunciava le proprie dimissioni, bacchettava il suo ministro dell'Interno e, soprattutto, chiudeva un'esperienza di governo giudicata fallimentare da tutta l'opposizione. Apre il dibattito Salvini, lo prosegue Matteo Renzi, che mette nel mirino l'azione dell'esecutivo con particolare tendenza al vicepremier leghista: l'affondo più importante l'ex premier lo fa sul decreto Sicurezza, definito "una ferita per il Paese" e sul clima che, a suo dire, si è creato in Itaila, citando alcuni episodi di razzismo che "c'erano nell'Alabama degli anni 50, non possono esserci nell'Italia del 2020". E ancora: "Un nuovo governo non è un colpo di Stato, un voto in autunno è un colpo di sole... Lei oggi presidente del consiglio si dimette ed il governo che lei ha definito populista ha fallito e tutta l'Ue ci dice che l'esperimento populista funziona in campagna elettorale ma meno bene quando si tratta di governare". C'è un motivo, secondo Renzi, per cui non si è mai votato in autunno e "chi conosce il diritto costituzionale lo sa". E chiarisce: "C'è da evitare l'aumento dell'Iva e serve un governo non perchè noi ci vogliamo tornare ma perchè l'aumento dell'Iva porta crisi dei consumi non è un colpo di Stato cambiare il governo ma un colpo di sole aprire la crisi ora ora, questo è il Parlamento non il Papeete".


Il commento dei leader

Duro anche l'affondo di Emma Bonino, leader di +Europa: "Le dissociazioni postume di un ministro di cui si è coperto fino ieri ogni scelta, atto, decreto e comportamento mi sembrano troppo poco. Nella mia esperienza parlamentare difficilmente ho assisto ad un governo di cui io mi sia sentita così estranea. Le due forze che hanno sostenuto il governo hanno agito identicamente e per questo le dico che le dissociazioni postume non sono convincenti e per quello che posso contare penso che tutti dobbiamo batterci contro le politiche che avete perseguito fino a qui, dopo 14 mesi non abbiamo un paese più ricco, giusto o dinamico ma un paese incattivito e frustrato". E va duro anche sui pentastellati: "Un nuovo esecutivo basato sulla retorica anti parlamentare non è accettabile e nemmeno un governo che volesse attuare la parte 'gialla' del programma come se depurato dalla lega fosse condivisibile da chi non lo ha mai fatto". Forza Italia e Fratelli d'Italia, attarverso le voci dei capigruppo Anna Maria Bernini e Ignazio La Russa, premono per il voto immediato: per la senatrice azzurra "l'unico antidoto al precipitare dalla crisi è la stabilità politica, che viene solo da nuove elezioni" e, rivolgendosi a Conte, afferma che "lei si stava rivolgendo a una parte dell'emiciclo, lei pensa a un Conte bis di sinistra-sinistra, un Conte bis che lei sta cercando in questa Aula, nonostante il volere degli italiani. Lei vuol passare dal partner verde a quello rosso. Lei vuol rimanere lì dov'è, e ammanta tutto questo con l'interesse del Paese".

In aggiornamento

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Un pompiere
TREZZANO SUL NAVIGLIO (MILANO)

Incendio in un capannone, due feriti gravi

Ustionati tre operai, due in codice rosso. Sono i dipendenti di una ditta che lavora cannabis legale
La cantante Emma Marrone al Festival di Sanremo 2013
CANTANTI

Emma Marrone si ferma: "Devo affrontare un problema di salute"

La vicinanza dei colleghi, da Pausini a Nek: "Forza, siamo tutti con te"
Frame di uno dei video che riprende un oggetto volante non identificato - Video © U.S. Department of Defense
EXTRATERRESTRI

Gli Ufo esistono: parola della Marina Usa

Le prove nei filmati diffusi tra il 2017 e il 2018 dal New York Times
I disordini a Torino del 9 febbraio - Foto La Stampa
TORINO

Operazione della Digos contro anarchici: due arresti e 37 indagati

I divieti di dimora sono undici, anche cittadini stranieri. La sera della protesta fermate già undici persone
Staff dell'Oim in Libia - Foto © Organizzazione mondiale per le migrazioni
IMMIGRAZIONE

Libia: migrante in fuga ucciso con un colpo di arma da fuoco

L'uomo, di origini sudanesi, faceva parte di un di persone riportate a terra dalla Guardica costiera Libica
Washington. Transenne nella zona di Columbia Heights
USA

Spari a Columbia Heights: paura a Washington

Ancora non chiara la dinamica, i colpi esplosi non lontano dalla Casa Bianca. Almeno un morto e sei feriti, due gravi
Papa Francesco con un bambino malato - Foto © L'Eco di San Gabriele

Chi ha paura di Papa Francesco?

Se i social fossero uno specchio veritiero della realtà, dovrebbe esserci uno scisma al giorno. E invece,...
Roma-Basaksehir 4-0. Nicolò Zaniolo esulta dopo aver siglato il tris giallorosso - Foto © Twitter
EUROPA LEAGUE

Roma sul velluto, Basaksehir affondato: 4-0

All'Olimpico apre un'autorete di Caiçara, poi Dzeko, Zaniolo e Kluivert. La Lazio cade a Cluj
Palazzo Chigi, sede della Presidenza del Consiglio
GOVERNO

Consiglio dei ministri approva il "decreto cybersecurity"

Introdotto il "golden power" a garanzia del mercato azionario italiano. Assente il dl del ministro Costa
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
Rider
L'INCHIESTA

Milano, la Procura indaga sul giro dei riders

Sotto la lente degli inquirenti le ipotesi di presunto caporalato e possibile violazione degli standard di sicurezza
Justin Trudeau
CANADA

Nuova bufera su Justin Trudeau

Time pubblica una foto giovanile del premier con un travestimento "blackface". Scuse immediate ma è polemica