LUNEDÌ 09 SETTEMBRE 2019, 12:39, IN TERRIS


GOVERNO

L'opposizione di piazza di Lega e FdI

Salvini e Meloni manifestano a Roma. Il segretario della Lega ai sostenitori: "Quando torneremo al voto vincerete voi"

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Giovanni Toti, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
Giovanni Toti, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
M

entre Conte parla alla Camera inaugurando "una nuova stagione di riforme", il suo ex vicepremier nonché ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, inaugura la sua tornata all'opposizione, srotolando per le vie attorno al Parlamento l'annunciata piazza contro il neo-costituito governo giallorosso. Da Montecitorio a Piazza Capranica, il leader della Lega raduna un discreto numero di manifestanti, ai quali si concede tra pacche, selfie e strette di mano, regalando alla folla qualche colorito saluto al Conte II: "Un saluto ai poltronari chiusi nel Palazzo, continuiamo a chiedere onore e dignità". E ancora: "In piazza c'è un pezzo di Italia che penso sia maggioranza nel Paese che chiede di votare. Oggi è plastica la divisione tra il Palazzo chiuso e l'Italia in piazza". Poi, rivolgendosi ai suoi sostenitori, torna a parlare di elezioni: "Quando torneremo a votare vincerete voi".


Meloni: "Avremmo potuto riempire Piazza del Popolo"

In piazza anche Fratelli d'Italia, con la leader Giorgia Meloni sul palco al fianco dell'ex vicepremier: "Oggi avremmo potuto riempire piazza del Popolo per quanti siamo, altro che queste piazze". E a chi aveva affermato che ci sarebbero state poche persone in piazza "perché giorno di chiusura dei parrucchieri", Meloni ha replicato che "allora siamo tutti parrucchieri. Abbiate rispetto di un popolo che si ribella". Assente Forza Italia (gli azzurri hanno scelto di fare opposizione in Aula) e la leader di FdI se ne rammarica, senza però perdere il tono critico nei confronti dell'esecutivo: "Questo governo andrà in ginocchio in Europa, a fare gli interessi di qualcuno che non sono gli italiani". Presente anche il governatore della Liguria, Giovanni Toti: "Questo è un governo tra partiti bocciati dagli italiani. Il posto migliore dove essere è qui, in piazza".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vacanze
FERIE

In vacanza a settembre 3 italiani su 10

Come cambiano i flussi turistici: giovedì a Roma un convegno sulle prospettive di un settore-chiave (5% del pil)
Test dell'Hiv
MESSINA

Nasconde l'Hiv e contagia 4 donne

Una di loro, l'ex compagna da cui aveva anche avuto un figlio, è poi morta
SANITÀ

Muore per una semplice trasfusione

Secondo le prime indagini, alla base uno scambio d'identità
La certificazione del record (foto Ansa)
RECORD

Il profiterole da Guinness è Made in Italy

Per realizzare la torta i pasticcieri di Latina hanno usato novemila bigné. Il primato precedente era svizzero
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte
GOVERNO

Conte II, giurano i sottosegretari

La cerimonia si è tenuta a Palazzo Chigi
Norcia, terremoto del 2016
TERREMOTO

Scossa 3.0 in Umbria

Quattro eventi nel giro di 20 minuti con epicentro a Norcia
PENSIONE

Riscatto laurea: si studia sconto anche per lavoratori pre-1996

La norma attuale prevede agevolazioni per chi versa i contributi da dopo il 1996. Nel 2019 già 32mila domande
Willy il Coyote e Bee-Beep - Foto © Looney Tunes
TELEVISIONE

Buon compleanno Willy il Coyote, 70 anni senza arrendersi

Il 16 settembre 1949 nasceva dalla penna di Chuck Jones il cartone animato-simbolo della ricerca della felicità