Kabul, attentato in moschea durante la preghiera del venerdì

Sarebbero quattro le vittime: un imam e tre fedeli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40
moschea
Attentato in moschea - immagine di repertorio

E’ di quattro morti il primo bilancio dell‘attentato che si è verificato oggi in una moschea di Kabul. Dalle prime informazioni, secondo quanto riferito da ministero dell’interno afghano, risulta che verso mezzogiorno “degli esplosivi piazzati all’interno di una moschea sono detonati durante le preghiere del venerdì“. Tra le vittime un imam e tre fedeli.

La moschea colpita

Come riportato dall’Ansa, l’attentato si è verificato in una moschea della zona occidentale della capitale afghana. Dieci giorni fa, un attacco analogo era stato compiuto nel centro di Kabul causando due morti e diversi feriti. Ieri il  presidente Ashraf Ghani aveva annunciato la liberazione di altre migliaia di talebani nell’ambito degli sforzi per favorire l’apertura dei negoziati. Gli insorti, in risposta, si erano detti pronti a iniziare i colloqui di pace entro una settimana.

In aggiornamento

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.