Kazakistan, dramma durante il decollo: si schianta aereo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

E' di almeno 14 morti e 60 feriti il bilancio provvisorio dell'incidente aereo che si è verificato in Kazakistan, poco dopo il decollo da Almaty. E' quanto comunicano le autorità locali, citate dai media internazionali.

L'incidente

Un Fokker 100 della compagnia locale Bek Air, diretto a Nursultan, con a bordo 95 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio, ha perso quota subito dopo il decollo di Almaty e ha prima colpito una barriera in cemento e poi si è schiantato contro un edificio a due piani, come riferisce il sito Kazinform. I soccorritori, intervenuti tempestivamente, sono al lavoro per estrarre i passeggeri incastrati fra le lamiere. Al momento, sembrerebbe che tra i feriti, 17 sarebbero in gravi condizioni

Le indagini

In una nota, il ministro dell'Industria e delle Infrastrutture ha fatto sapere che tutti i voli della Bek Air e di Fokker-100 sono stati sospesi in attesa delle indagini sull'incidente e che è già stata a aperta un'inchiesta su quanto accaduto. Il ministro dell'Industria kazako ha deciso, infatti, che nessun Fokker-100 volerà più fino a quando non saranno state chiarite le cause dell'incidente. 

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.