Nave approda a Salerno: a bordo 26 donne morte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:10

L'ennesimo sbarco di migranti a Salerno si è rivelato uno shock. A bordo della nave spagnola Cantabria – appena giunta al molo con il consueto carico di disperati – sono stati rinvenuti 26 cadaveri. Le vittime sono tutte donne. Sulla nave viaggiano circa 400 migranti.

Il prefetto: “Tragedia dell'Umanità”

“Una tragedia dell'umanità – ha detto il prefetto di Salerno, Salvatore Malfi, riportato da Ansa – credo che la procura si attiverà da subito per valutare se possa trattarsi di altrettanti omicidi“. Il pm Masini ha dichiarato che salirà a bordo della nave per valutare con i medici legali se effettuare le autopsie sui cadaveri.

Nove future mamme

Per quanto riguarda invece gli altri 375 migranti in arrivo, è già stata predisposta la ripartizione dell’accoglienza nei comuni limitrofi. Tra i nuovi arrivati, ci sono anche nove donne in avanzato stato di gravidanza che verranno probabilmente ricoverate al San Giovanni di Dio e all'ospedale Ruggi d’Aragona.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.