Maltrattamenti all'asilo: maestro ai domiciliari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:23

Nuovo episodio di maltrattamenti nei confronti dei bambini all'interno di un asilo. Questa volta il fatto è accaduto in una scuola dell'infanzia del Milanese e un maestro è stato messo agli arresti domiciliari. In un mese di indagine i carabinieri di Pero, comune situato a nord di Milano, hanno documentato ben 42 episodi violenti su piccoli di età compresa tra i due e i cinque anni. La misura cautelare nei confronti dell'insegnante è stata disposta dal giudice per le indagini preliminari di Milano. 

I video 

Gli investigatori hanno piazzato delle telecamere nascoste nelle aule dell'asilo nido con le quali hanno filmato diversi episodi di maltrattamenti, sia fisici che verbali, da parte dell'insegnante, un cittadino italiano di 64 anni. Calci, spintoni urla, in alcuni casi si vede l'uomo sollevare i bambini di peso e scaraventarli a terra, sgridati violentemente e tirati per le orecchie. In un'altra parte del video si vedono chiaramente i bimbi seduti in cerchio e l'uomo dare calci alla testa di uno dei piccoli. 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.