LA MECCA, GRU SI SCHIANTA SULLA GRANDE MOSCHEA: 107 MORTI E E 238 FERITI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43

Tragedia alla Grande Moschea a La Mecca, dove 107 persone sono morte e 238 ferite per il crollo di una gru. Secondo la protezione civile saudita, la gru sarebbe caduta al suolo a causa di una violenta tempesta. Sfortunatamente l’incidente si è verificato nella giornata di maggior afflusso al luogo di culto, il venerdì. Inoltre in questo periodo il numero dei fedeli all’interno della Grande Moschea sale notevolmente, in quanto migliaia di musulmani da tutto il mondo cominciano ad affluire nella città per parteciapare all’annuale pellegrinaggio “hajj”.

Secondo le prime informazioni fornite dalle autorità, la gru che era posizionata all’esterno della Grande Moschea per portare a termine gli ultimi lavori di preparazione per l’accoglienza dei fedeli per il pellegrinaggio e la festa del Sacrificio è caduta a causa delle forti raffiche di vento. Il grande macchinario si è abbattuto su una parte del tetto della moschea, in una sezione della sala di preghiera dove erano riunite centinaia di persone. Il governo di Riad ha pronteamente ordinato l’apertura di un inchiesta per accertare le responsabilità dell’accaduto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.