Francia: un jet militare precipita su un centro per disabili

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

Il ministro della sanità francese,  Marisol Touraine, ha chiesto “trasparenza assoluta” a tutte le istituzioni che stanno indagando su un jet che si è schiantato su un centro per disabili uccidendo un uomo e ferendo altre 5 persone in località Vouvray, nei pressi di Tours, nella Valle della Loira.

Il velivolo militare Alpha jet dell’Armée de l’air, appartenente all’Aeronautica militare francese, si trovava in missione notturna quando i due piloti che erano a bordo non sono più riusciti a gestire la situazione. Secondo quanto ha riportato il colonnello Cyrille Duvivier, comandante della base aerea di Tours “i piloti hanno avuto un grave problema tecnico mentre stavano sorvolando la città e hanno dovuto reagire prontamente cercando di evitare le zone abitate a sud del campo.

Non hanno potuto risolvere il problema e gli è stato detto di lanciarsi fuori. Hanno diretto l’aereo – conclude il colonnello –  su una zona scura che sembrava disabitata e si sono eiettati”. I due piloti, ricoverati in ospedale per accertamenti, sono rimasti illesi mentre l’unica vittima accertata è un uomo di 63 anni che da anni viveva in quel centro per disabili.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.