Cadavere riaffiora dal lago: indagano i carabinieri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:18

Macabro ritrovamento a Desenzano del Garda dove, dalle acque del lago di Garda è riaffiorato un cadavere. Secondo le prime informaziooni, si tratta di un uomo che ieri sera era partito da Moniga del Garda, in provincia di Brescia, a bordo di un'imbarcazine. 

Le indagini

Anche se al momento sembra essere stata esclusa la responsabilità di terze persone, i carabinieri hanno avviato un'indagine per fare luce sulla vicenda. La vittima è un uomo di 68 anni che sarebbe partito ieri sera da Moniga del Garda con la sua imbarcazione, ma a causa delle pessime condizioni meteorologiche l'uomo non sarebbe più riuscito a tornare inietro finendo contro gli scogli. Il corpo della vittima è stato avvistato questa mattina da un passante che, intorno alle 8, ha allertato laìAzienda regionale per le emergenze e ha chiesto l'intervento dei vigili del fuoco edella guardia costiera nello specchio d'acqua antistante via Lario per le operazioni di recupero del cadavere. 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.